Bibliomotocarro: la libreria itinerante che regala libri ai bambini arriva sulla Bbc

Il Bibliomotocarro arriva sulla Bbc e la storia di Antonio La Cava, l’insegnante in pensione che porta la lettura nei paesini della Basilica, diventa internazionale.

Piccola e colorata con i toni del mare e del cielo. La simpatica biblioteca mobile di Antonio La Cava arriva oltre oceano e fa impazzire davvero tutti perché la mission dell’insegnante in pensione è davvero nobile.Da oltre dieci anni con il suo distribuisce libri gratis ai bambini che vivono in paesini un po’ isolati e che magari non hanno accesso facile a biblioteche o librerie.

Antonio La Cava porta con sé i libri e poi li distribuisce nelle piazzette o nei campetti da calcio. La sua biblioteca itinerante può portare fino a settecento libri e il suo viaggio è accompagnato dalla buona musica.
Dopo anni tra i banchi di scuola, l’ex maestro non ha voluto rinunciare a trasmettere l’amore per la lettura ai più piccoli.

bibliomotocarro1

Il colorato Bibliomotocarro porta infatti libri dedicati all’infanzia e ai ragazzi. Una storia che ha colpito anche i media internazionali. Sulla Bbc la sua biblioteca ribattezzata la più piccola d’Italia, in un video reportage, La Cava racconta la sua avventura che coinvolge i paesini più isolati, quelli con meno di 100 abitanti.
Proprio lì, improvvisa reading, laboratori di scrittura creativa per cercare nuovi piccoli lettori.

“Ero preoccupato perché vedevo una continua disaffezione nei confronti della cultura e ho capito che dovevo fare qualcosa e i miei studenti mi hanno invogliato. E’ un dovere farlo, perché svolgere un’azione del genere ha un grandissimo significato sociale, etico, e aggiungo politico”, spiega La Cava alla Bbc.

Un’idea molto simile a quella di Pianissimo, la vera e propria libreria itinerante partita dalla Sicilia e arrivata in molte città italiane.

bibliomotocarro2

“I libri – conclude La Cava – devono essere simbolo ed espressione di tutti e per tutti”.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Foto

Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook