Banksy in “smartworking” come un topo in gabbia: “Mia moglie mi odia quando lavoro da casa”

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Com’è lo smartworking se per lavoro fai lo street-artist? Come un topo in gabbia, dipingi in bagno, per la gioia di tua moglie! L’ultima geniale opera di Banksy.

Banksy colpisce ancora e questa volta senza aver bisogno di uscire di casa, visto che anche allo street artist tocca rispettare il lockdown provocato dal coronavirus. L’ennesima geniale opera dell’artista misterioso, infatti, è stata realizzata nel suo bagno! La foto è stata pubblicata ieri sera sul profilo Instagram e in un paio d’ore ha ottenuto oltre un milione di mi piace.

“Mia moglie mi odia quando lavoro da casa”:

questa è l’ironica didascalia scelta da Bansky per commentare la sua trovata artistica. Ma come non dare torto alla moglie?

Lo scatto postato su Instagram mostra un bagno completamente messo a soqquadro da una decina dei suoi iconici topi, che sono stati abilmente disegnati sulle pareti: lo specchio è stato spostato da due roditori, un topo corre sulla carta igienica srlotolata come se fosse un tapis roulant, un altro si è appropriato del sapone per le mani, uno fa la pipì fuori dal wc, mentre un altro è appeso ad una cordicella. Infine, uno dei ratti – riflesso nello specchio – sembra intento a segnare con un rossetto sul muro il conto dei giorni trascorsi in quarantena.

View this post on Instagram

. . My wife hates it when I work from home.

A post shared by Banksy (@banksy) on

 

 

E posta anche i vari dettagli della sua opera nel caso fossero sfuggiti a qualcuno:

bansky_topo_wc

banksy_topo

Insomma, un vero e proprio caos che descrive lo stato d’animo di chi vorrebbe darsi alla fuga ed evadere dalla quarantena. A quanto pare, però, neanche questi giorni di isolamento forzato stanno riuscendo a frenare l’indole creativa degli artisti e l’ultimo geniale “capolavoro domestico” di Bansky lo conferma!

Fonte: Instagram 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook