©Jon Foreman/Facebook

Land Art: l’artista che lascia meravigliose spirali di pietra nelle spiagge del Galles

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le spirali sono di per sé affascinanti, ma vederle riprodotte in formato gigante sulle spiagge dev’essere uno spettacolo assolutamente ipnotico ed emozionante. Lo dimostrano le opere dell’artista Jon Foreman, che realizza spirali di pietre disposte in modo vorticoso sulle bellissime e immense spiagge del Galles, dove vive.

spirale sulla spiaggia

©Jon Foreman/Facebook

Per Jon si tratta di un’arte terapeutica che lo aiuta a stare meglio, a trovare la pace, proprio grazie al lento e paziente processo di creazione. Anche perché le sue spirali sono pianificate solo parzialmente, Jon ama infatti lasciare che l’opera si completi da sé. L’ignoto, per lui, è confortante.

Grazie alle sue opere di Land Art ha scoperto che esistono molteplici modi di lavorare con la pietra, in base al suo colore, alla dimensione, alla forma degli angoli. E sebbene utilizzi anche altri materiali, per esempio le foglie o le conchiglie, le pietre rimangono le sue preferite.

Trattandosi di Land Art, le sue spirali tornano alla natura da cui provengono, e per Jon è un piacere assistere alla scomparsa dei suoi capolavori, distrutti dalle onde o da agenti atmosferici, perché non lo disturba affatto l’idea che durino poco, tutt’altro. D’altronde nascono dalla natura e alla natura ritornano.

Ecco altre delle sue meravigliose opere realizzate con le pietre.

spirale artistica

©Jon Foreman/Facebook

spirale su spiaggia

©Jon Foreman/Facebook

spirale

©Jon Foreman/Facebook

spirale di sassi

©Jon Foreman/Facebook

spirale jon foreman

©Jon Foreman/Facebook

FONTI: sculpttheworld.smugmug.com/facebook/instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook