Mordillo ci ha lasciati, addio al famoso fumettista degli animali

Mordillo

Si è spento all’età di 86 anni Guillermo Mordillo Menéndez, noto fumettista argentino conosciuto come Mordillo.

Il fumettista, nato in Spagna nel 1932, iniziò a disegnare a dodici anni e divenne illustratore di libri per bambini appena maggiorenne.

Durante la sua carriera, Mordillo ha disegnato vignette per importanti riviste e i suoi personaggi sono diventati protagonisti di cartoni animati – tra cui il famosissimo Braccio di ferro – e cortometraggi per la televisione e per il cinema.

Mordillo

Il lavoro dell’artista ha ricevuto negli anni numerosi premi e riconoscimenti, soprattutto negli anni settanta, quando i disegni di Mordillo divennero tra i più pubblicati al mondo.

Attori principali delle illustrazioni umoristiche di Mordillo buffi omini e strambi e divertenti animali – tra cui le famose giraffe – ritratti in ambienti spesso ricchi di colori e di particolari: lo sa bene chi nella vita si è cimentato nel risolvere uno dei complicatissimi puzzle raffiguranti un disegno di Mordillo.

Il celebre cartoonist si è spento in seguito a un malore che lo ha colto mentre cenava in un ristorante con la sua famiglia. L’artista è rimasto lucido e professionalmente attivo fino alla fine.

Mordillo

Tatiana Maselli

Photo Credit Guillermo Mordillo official page

Hipp

Cosa si nasconde davvero dietro ai prodotti biologici: viaggio nella biofattoria di Hipp

Orticolario 2019

Torna la mostra dedicata a chi vive la natura come stile di vita

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

dobbiaco

tuvali
seguici su Facebook