Mordillo ci ha lasciati, addio al famoso fumettista degli animali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si è spento all’età di 86 anni Guillermo Mordillo Menéndez, noto fumettista argentino conosciuto come Mordillo.

Il fumettista, nato in Spagna nel 1932, iniziò a disegnare a dodici anni e divenne illustratore di libri per bambini appena maggiorenne.

Durante la sua carriera, Mordillo ha disegnato vignette per importanti riviste e i suoi personaggi sono diventati protagonisti di cartoni animati – tra cui il famosissimo Braccio di ferro – e cortometraggi per la televisione e per il cinema.

Mordillo

Il lavoro dell’artista ha ricevuto negli anni numerosi premi e riconoscimenti, soprattutto negli anni settanta, quando i disegni di Mordillo divennero tra i più pubblicati al mondo.

Attori principali delle illustrazioni umoristiche di Mordillo buffi omini e strambi e divertenti animali – tra cui le famose giraffe – ritratti in ambienti spesso ricchi di colori e di particolari: lo sa bene chi nella vita si è cimentato nel risolvere uno dei complicatissimi puzzle raffiguranti un disegno di Mordillo.

Il celebre cartoonist si è spento in seguito a un malore che lo ha colto mentre cenava in un ristorante con la sua famiglia. L’artista è rimasto lucido e professionalmente attivo fino alla fine.

Mordillo

Tatiana Maselli

Photo Credit Guillermo Mordillo official page

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook