biblio mat 1

Il proprietario di una libreria di Toronto, in Canada, è riuscito a trovare il modo di rimettere in circolazione centinaia di libri rari ed antichi che rischiavano di rimanere per sempre dimenticati in un magazzino. Il costo dei libri antichi può essere anche molto elevato ed in grado di scoraggiare purtroppo i lettori non collezionisti, seppur appassionati di rarità.

Ecco che dunque all'interno della libreria "Monkey's Paw" è comparso un particolare sistema di distribuzione dei libri, che ha immediatamente attirato l'attenzione di visitatori e turisti. Si tratta di un distributore automatico in metallo denominato Biblio-Mat, che permette di acquistare libri rari ed antichi al prezzo di soli 2 dollari, semplicemente inserendo una monetina, come in un distributore di snack o di bevande.

Biblio-Mat non contiene mai un libro uguale all'altro e ognuno dei volumi è selezionato con attenzione dal proprietario della libreria. Il prezzo di acquisto dei libri è davvero irrisorio e proprio tale aspetto deve aver attirato maggiormente i lettori canadesi e non solo. Il distributore automatico, una volta inserita la monetina, e dopo un breve cigolio di ingranaggi, porgerà al lettore il suo nuovo libro, scelto in maniera del tutto casuale dalla stessa macchina.

biblio mat 2

biblio mat 3

Si crea così un effetto sorpresa che può permettere a chiunque di poter acquistare un nuovo libro tramite il distributore automatico nel corso della successiva visita in libreria, senza temere di entrare in possesso di un doppione. L'aspetto di Biblico-Mat ricorda quello di un vecchio frigorifero dalle porte metalliche, di uno dei primi frullatori o di un distributore di caramelle, con la differenza che grazie ad esso non si sceglie di soddisfare il proprio bisogno di dolce, ma di cultura e di conoscenza, due aspetti che non si dovrebbe dimenticare di approfondire nemmeno in tempo di crisi e di ristrettezze economiche. Del resto, anche se nella nostra città probabilmente non è presente un distributore automatico di libri a basso costo, la lettura può essere in ogni caso un passatempo a costo zero, ad esempio grazie alle biblioteche, agli scambi di libri tra amici e al book-crossing.

Marta Albè

LEGGI anche:

Bookcrossing: a Berlino i libri germogliano dagli alberi

Bookcrossing per bambini: lo scambio che da' senso ai libri

Vecchie cabine telefoniche diventano mini-librerie per il book-sharing

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram