banksy-new-york

Questa volta, il nuovo murales di Banksy è una forma di protesta contro la carcerazione dell'artista e giornalista turca Zehra Dogan, condannata lo scorso marzo per aver dipinto la distruzione di una città turca, con la bandiera del paese che sventola tra le macerie. 

Tra Houston Street e Bowery, a Manhattan, 20 metri di muro racchiudono l’ultimo straordinario lavoro dello street artist la cui identità continua a rimanere nascosta. La foto dell'opera è stata condivisa dallo stesso Banksy, con l’hashtag "Free Zehra Dogan".

Il volto dell’artista è disegnato dietro le sbarre e una di queste ha la forma di una matita. Zehra è stata condannata per aver dipinto la distruzione di Nusaybin, sua città natale che sorge proprio sui confini curdi, a opera delle milizie dello stato turco. Attivista e direttrice di un’agenzia di stampa femminista, Dogan deve scontare ancora 18 mesi di carcere.

Attorno all’artista ci sono invece tante tacche, quelle che di solito disegnano i detenuti che contano i giorni di permanenza in carcere. 

Tacche che pesano sulla coscienza di chi vuole imbavagliare la libertà d’espressione.

Sentenced to nearly three years in jail for painting a single picture. #FREEzehradogan

Un post condiviso da Banksy (@banksy) in data:

Zehra Dogan, Turkish artist

Un post condiviso da Banksy (@banksy) in data:

"Mi dispiace molto per lei. Ha dipinto cose molto più degne di una pena detentiva", ha detto Banksy.

Questo il dipinto che è costato il carcere a Dogan:

Banksy è un'artista unico, amato in tutto il mondo per la sua capacità di lanciare messaggi potenti che catturano l'attenzione del grande pubblico, non solo quello appassionato d'arte. L’opera è stata realizzata in collaborazione con l'artista Borf, anche lui ha trascorso un periodo in carcere a causa dei suoi murales.

Non perdete altre opere di Banksy:

Banksy a Gaza: il documentario e le sue opere [FOTO e VIDEO]

10 opere che mostrano perché Banksy è il portavoce della nostra generazione [FOTO]

Tutto Banksy a New York in meno di 3 minuti (VIDEO)

Dominella Trunfio

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram