frida-kahlo-cover

Disegni, acquerelli, fotografie e lettere. Apre i battenti al Mudec di Milano la tanto attesa mostra Frida Kahlo. Oltre il mito, oltre 200 opere dell’artista messicana più famosa al mondo.


Un tributo speciale grazie alle opere provenienti dai principali musei del Messico e degli Stati Uniti, alcune delle quali per la prima volta in Italia. Fino al 3 giugno, un’occasione unica quindi di vedere la straordinaria sensibilità di Frida Kahlo.

“Sarà una mostra “di rottura” rispetto a tutte le mostre finora proposte negli ultimi anni, anche grazie all’Archivio di Casa Azul, scoperto nel 2007, oggetto di studi effettuati dal curatore della mostra Diego Sileo”, si legge sul sito del Mudec

I visitatori potranno immergersi in una nuova chiave di lettura che riconsidera la figura dell’artista ‘oltre il mito’. Per arrivare a tutto ciò ci son voluti sei anni di studi, ma oggi finalmente si possono ammirare ben quattro sezioni: donna, terra, politica, dolore.

Luci e ombre sulla sua produzione artistica, ma anche sulla sua vita caratterizzata dalla provocazione e dall’anticonformismo.

Nata in Messico nel 1907, Frida Kahlo condusse una vita molto travagliata, ma nonostante i problemi fisici sin da giovane, riuscì a sviluppare una sua idea di arte legata al contesto politico messicano. Dagli autoritratti fino al rifiuto di un corpo martoriato da un incidente, dal tormento per una maternità mancata fino alle esperienze con il Surrealismo francese, tutti elementi che hanno contribuito all’esplosione della sua vena artistica.

Un’infanzia felice e trasgressiva, una storia matrimoniale infelice e sofferta. Frida sposa il pittore Diego Rivera, un uomo al quale rimane legata, nonostante i tradimenti, fino alla morte dovuto ai postumi di un brutto incidente.

I suoi quadri, sempre realistici, dalle atmosfere naif e dal sapore precolombiano, hanno dato vita a uno stile unico nel suo genere che trasmette emozioni e la forza d’animo di una donna che ha dovuto sempre lottare.

La mostra riunisce tutte le opere provenienti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e dalla Jacques and Natasha Gelman Collection, le due più importanti e ampie collezioni di Frida Kahlo al mondo.

E sempre su Frida Kahlo potrebbero interessarvi:

Mostra Frida Kahlo: orari

lunedì 14.30 - 19.30
martedì - mercoledì 9.30 - 19.30
giovedì - venerdì - sabato 9.30 - 22.30
domenica 9.30 - 20.30
La biglietteria chiude un'ora prima (ultimo ingresso)

Per acquistare il biglietto clicca qui

Dominella Trunfio

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog