Esercito di terracotta Napoli

L’Esercito di Terracotta è a Napoli. Qui, a ridosso del centro storico, nella cinquecentesca Basilica dello Spirito Santo, è possibile visitare fino al prossimo 28 gennaio la prima italiana della mostra internazionale “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina”.

Si tratta dell’esposizione più completa mai creata sulla necropoli, sulla vita del Primo Imperatore e sull’Esercito di Terracotta, ottava meraviglia del mondo, una delle più grandi scoperte archeologiche del ventesimo secolo e oggi perfettamente restituita agli occhi dei visitatori grazie all’estensione di tutta la Basilica, che richiama la sacralità e la forza dello stesso Mausoleo che ospita le statue in Cina.

Un viaggio, dunque, sommersi nell’Antica Cina di 2.200 anni fa, in un scenario unico che ospita più di 300 riproduzioni tra statue (più di 170 soldati), carri, armi e oggetti scoperti nella necropoli.

Si rafforza così il legame che la città di Napoli ha con l’antica cultura cinese, facendo seguito a molte iniziative, tra cui il Festival del film documentario “Luci dalla Cina” e “Milleunacina”, realizzati dall’Istituto Confucio dell’Università degli Studi L’Orientale di Napoli.

Sotterrato nel suolo dello Xi’An, nella Cina orientale, l’esercito fa parte del mausoleo dedicato all’Imperatore. Le statue, le armi, le armature, i carri da guerra, il vasellame e gli oggetti che richiamano alla vita quotidiana dell’antica Cina, presenti nella mostra, sono ricavati dagli unici calchi esistenti, frutto del lavoro degli artigiani cinesi della regione dello Xi’An, che portano avanti la grande tradizione dell’arte orientale. Videoproiezioni su schermi giganti, audioguide e una zona interattiva contribuiscono a far immergere il visitatore in un’atmosfera unica.

esercito di terracotta1
esercito di terracotta2

La scelta di Napoli per esporre la grande mostra internazionale sull’Esercito di Terracotta e il Primo Imperatore, poggia su importanti affinità culturali - afferma il curatore italiano Fabio Di Gioia. Basti pensare alla grandiosa e vivida operosità che fu necessaria alla realizzazione dell’imponente meraviglia oggi ritrovata nella Necropoli di Xi’an, all’ingegnosa capacità organizzativa, alla velocità di produzione e alla notevole raffinatezza del lavoro degli artigiani che hanno dato volto e carattere sempre diversi a oltre 8mila sculture. Altro segno di vicinanza culturale con il carattere della città e le sue tradizioni è l’importanza data nel quotidiano al culto dei morti e alla vita oltre la morte. Sempre per analogia, a Napoli anche la scultura in sé, tanto nelle rappresentazioni del sacro quanto in quelle del profano, possiede una particolare forza evocativa. La rappresentazione fisica e tridimensionale della realtà sa essere arte da contemplare e nel contempo strumento molto efficace di comunicazione. Alla medesima combinazione di fattori, il Primo Imperatore della Cina, Qin Shi Huangdi, affidò, in maniera stupefacente e grandiosa, la sua sicurezza ultraterrena. Nelle nostre intenzioni, la mostra che apre i battenti a Napoli è anche un’occasione importante per collegare e stimolare l’attività di Istituzioni ed eccellenze culturali e del territorio e del bacino regionale. Tale attività darà il via alla programmazione di appuntamenti di grande interesse e occasione di studio per scuole, licei, università e accademie”.

La mostra è visitabile nella Basilica dello Spirito Santo in Via Toledo 402, tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso ore 19) fino al 28 gennaio 2018.

Il biglietto è acquistabile direttamente presso la biglietteria della mostra oppure online, per date successive a quella per cui si intende effettuare la visita.

Tariffe

Biglietti al botteghino

Adulti: 12 euro
Ridotto: studenti (studenti 14-26 anni), over 65, disabili (per gli aventi diritto all’accompagnamento secondo la Legge 104/92, l’accompagnatore ha diritto all’ingresso gratuito): 10 euro
Bambini e ragazzi (dai 4 ai 13 anni): 8 euro
Fino a 3 anni ingresso gratuito

Biglietto famiglia

Per i servizi di prevendita va aggiunta una commissione di € 1 iva inclusa per ogni componente
Famiglia da 4: 2 adulti + 2 bambini: 32 euro
Famiglia da 5: 2 adulti + 3 Bambini: 38 euro
Per i servizi di prevendita va aggiunta una commissione di € 1 iva inclusa per ogni biglietto

Leggi anche:

Esercito di terracotta: in mostra a Bari i guerrieri dell'Imperatore
Smog: l'esercito di terracotta è in pericolo
La grande muraglia cinese sta lentamente scomparendo

Gruppi (15 persone o più – prenotazione e prevendita obbligatorie)
Adulti: 8 euro
Ridotto: studenti (14-26 anni), over 65, disabili: 7 euro
Bambini e ragazzi (dai 4 ai 13 anni): 5 euro

Germana Carillo

Fonte foto

geronimo stilton

Trocathlon

Torna il mercatino dell'usato di Decathlon che fa bene all'ambiente e al portafogli

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram