liz west 05

Una chiesa del XIX secolo convertita in un centro d’arte è diventata il teatro per una originale installazione arcobaleno a base di specchi: Our Colour Reflection, opera dell’artista e scultrice britannica Liz West, è un invito ad assaporare la magia dei colori e a scoprire, attraverso un elaborato gioco di riflessi, scorci e dettagli che rischiavano di passare inosservati.

Siamo nel North Lincolnshire, in Regno Unito, all’interno di un Centro di Arti Visive sorto in quella che, fino a quindici anni fa, era la chiesa di San Giovanni Evangelista: uno spazio particolare e ricco di suggestioni, sul cui pavimento Liz West ha realizzato un tappeto di ben 700 specchi colorati che, con i loro riflessi, interagiscono con l’ambiente circostante, in primo luogo con la luce solare, “trasformandolo” in continuazione.

 liz west 00
liz west 01
liz west 02
liz west 04
liz west 03

Gli specchi sono realizzati in quindici colori, hanno un diametro che varia dai 30 ai 60 centimetri e sono posizionati ad altezze diverse rispetto al pavimento, grazie a dei supporti in acrilico trasparenti, in modo da dare l’impressione di una superficie mobile, variopinta, leggera e fluttuante. E, se esposti ad una fonte di luce, proiettano i loro riflessi colorati sulle colonne, sugli archi e sul soffitto della chiesa, riempiendo l’ambiente dei colori dell’arcobaleno: uno spettacolo che cambia nel corso delle diverse ore del giorno, con il mutare delle condizioni meteo e anche a seconda della prospettiva assunta da chi guarda.

“Questo lavoro cambia in continuazione, a seconda dell’ora del giorno.”spiega in proposito West“Quando arriva il buio, i riflettori della Galleria si riverberano sugli specchi colorati e inviano vivaci punti di colore fino all’interno della ex chiesa, illuminandone l’architettura neogotica. Durante il giorno, un visitatore è rimasto in attesa di un raggio di sole che, attraverso le finestre, andasse a colpire gli specchi. Sembrava di essere in attesa dell’arrivo di un arcobaleno. E, quando è finalmente emerso, lo ha fatto per un brevissimo lasso di tempo, prima di svanire nel nulla, ma ha lasciato un impronta luminosa e splendente nelle menti di chi guardava.”

liz west 06
liz west 07
liz west 09
liz west 10
liz west 08

Tutte le installazioni di West sono frutto di una ricerca che prende le mosse proprio dallo studio della luce e dei colori. Nell'opera Our Colour Reflection questa riflessione si coniuga a considerazioni più prettamente storiche: tra le sue fonti di ispirazione, infatti, West ha incluso anche le imponenti e colorate vetrate che ornavano le cattedrali gotiche, rendendole ancora più stupefacenti e suggestive.

Lisa Vagnozzi

Photo Credits: Liz West

L'arcobaleno di specchi per perdersi nella magia della luce (FOTO)

LEGGI anche

 

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram