Le cucine plastic free che durano una vita

Trovate in Egitto più di 20 antiche tombe vicino Luxor perfettamente intatte

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non ci dovrebbe stupire più invece accade ancora: scoperte in Egitto più di 20 antiche tombe, descritte dalle autorità del luogo come una delle scoperte più importanti degli ultimi anni. Il ritrovamento è avvenuto vicino la città di Luxor.

Gli archeologi, scavando nel sito della necropoli el-Assasif, un’area sulla sponda occidentale Nilo di fronte all’attuale città di Luxor, hanno rinvenuto 20 tombe antiche risalenti al Medio, al Nuovo Regno e agli ultimi periodi (dal 1994 a.C. al 332 a.C.).

Ce ne sono alcune databili alla prima dinastia del XVIII secolo (1550-1292 a.C.), il primo del Nuovo Regno, quando regnarono i famosi faraoni Ahmose, Hatshepsut, Thutmose III, Amenhotep III, Akhenaton e Tutankhamun.

tombe antiche egitto luxor

Le foto del ministero non lasciano spazio a dubbi: colorate e ancora con iscrizioni e dipinti, i sarcofagi sono in ottimo stato di conservazione, tanto che lo stesso ministero concorda come la scoperta sia una delle più grandi e importanti degli ultimi anni.

tombe antiche egitto luxor

tombe antiche egitto luxor

tombe antiche egitto luxor

Foto: Egyptian Ministry of Antiquities/AP via Phys.org

Questa scoperta arriva meno di una settimana dopo che le autorità egiziane hanno pubblicato i dettagli di un altro importante ritrovamento a Luxor, dove  è stato rinvenuto un antico sito industriale usato un tempo per produrre oggetti decorativi, mobili funerari e ceramiche per tombe reali.

Gli archeologi cercano da tempo in zona la tomba della regina Nefertiti e quella della regina Ankhesenamun, la moglie di Tutankhamon: chissà che questo ritrovamento non apra una nuova via che porti proprio lì.

L’Egitto non dovrebbe più stupirci, invece ci riesce ancora.

Leggi anche:

Roberta De Carolis

Cover: Egyptian Ministry of Antiquities/AP via Phys.org

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook