L’artista del Ghana che trasforma le taniche di plastica in opere d'arte (FOTO)

serge clottey cover

Nei primi anni Duemila numerose taniche di plastica per il trasporto dell’acqua hanno salvato la vita alle popolazioni del Ghana colpite dalla siccità. Ora però gli stessi contenitori sono diventati dei rifiuti e stanno inquinando l’ambiente. Un’artista ha deciso di riutilizzarli grazie al riciclo creativo.

Con i vecchi contenitori di plastica per l’acqua Serge Attukwei Clottey realizza delle installazioni artistiche per sensibilizzare le comunità locali al problema dell’inquinamento e dei rifiuti. Le taniche di plastica non vengono più utilizzate dalle comunità locali e si sono accumulate nel tempo lungo le strade ma anche sulle spiagge, contribuendo ad aggravare i livelli di inquinamento.

L’arte sta diventando un mezzo per attirare l’attenzione del Governo che dovrebbe intervenire per proteggere l’ambiente e per lo smaltimento dei rifiuti di plastica. L’accumulo di plastica lungo le coste sta mettendo in pericolo la vita degli animali marini e in città la presenza di rifiuti peggiora le condizioni sanitarie e di sicurezza.

Clottey si occupa di raccogliere le vecchie taniche di plastica da oltre 15 anni. Ha trovato il modo di riutilizzarle rimodellandole per creare delle opere d’arte che definisce dei ‘dipinti senza pittura’.

Le creazioni, oltre alle taniche di plastica, incorporano altri tipi di rifiuti, come dispositivi elettronici e scarti di legno, ma anche elementi naturali come le conchiglie. L’artista vive e lavora nella città di Accra, la capitale del Ghana.

“Ogni secondo nel mondo qualcuno spreca l’acqua. Ogni giorno in Ghana – dove non tutti hanno accesso all’acqua potabile – le strade sono affollate di bambini che trasportano dei secchi gialli sulla testa, in direzione di una fonte”ha spiegato.

Il Ghana è una delle zone del mondo più colpite dai cambiamenti climatici e dalla scarsità d’acqua, ma ci sono anche altri Paesi in pericolo, come l’Etiopia, che sta per affrontare la peggiore crisi idrica degli ultimi 50 anni. Lo Zimbabwe per quanto riguarda la siccità si trova già in uno stato disastroso.

serge clottey 4

serge clottey 5

serge clottey 6

serge clottey 7

serge clottey

Secondo l’artista, nessuno nelle scuole si sta occupando di educare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente, ma la sua speranza è che le installazioni create con la plastica possano contribuire a informare la popolazione e a cambiare la situazione sia nel Ghana che altrove nel mondo.

Marta Albè

Fonte foto: Serge Attukwei Clottey

Leggi anche:

frecciaLE SCULTURE DI PLASTICA GIGANTI REALIZZATE CON I RIFIUTI DI SPIAGGE E OCEANI (FOTO E VIDEO)

frecciaWASHED ASHORE: QUANDO L’ARTE NASCE DAI RIFIUTI RACCOLTI SULLE SPIAGGE

frecciaPLASTICA: 10 SEMPLICI SUGGERIMENTI PER RIDURRE I RIFIUTI NELLA VITA QUOTIDIANA