fobia foto cover

Viviamo nella società dell’immagine dove apparire perfetti sembra avere la massima importanza. Si tratta di un’impressione diffusa che può persino condurre alla fobia di farsi fotografare, soprattutto quando ci si sente insicuri e non si è del tutto soddisfatti della propria immagine.

Nell’era dei ‘selfie”, insomma, alcune persone non vorrebbero mai farsi fotografare né tantomeno ritrovare una propria immagine pubblicata e taggata su Facebook. Perché? Può trattarsi semplicemente di una questione di difesa della propria privacy – più che comprensibile – ma anche della manifestazione di una paura.

Non tutti amano farsi fotografare, alcune persone credono di non essere fotogeniche o possono provare imbarazzo al pensiero di rivedersi in fotografia oppure nel sapere che una loro immagine pubblicata online potrebbe essere vista da chiunque. La paura di farsi fotografare potrebbe essere associata alla scoptofobia, cioè alla fobia di essere visti, osservati e fissati da altre persone.

Chi non ama farsi fotografare potrebbe soffrire di bassa autostima. In questi casi potrebbe essere utile iniziare un percorso di accettazione di se stessi e della propria immagine. Chi non si piace abbastanza quando si guarda allo specchio potrebbe provare la medesima reazione rivedendosi in fotografia.

Ecco allora i numerosi tentativi di nascondersi appena l’amico ‘fotografo’ di turno si avvicina o entra in circolazione con la fotocamera o con lo smartphone. Non amate farvi fotografare? Provate a cercare dentro di voi la reale motivazione. Se si tratta di scarsa autostima, è forse arrivato il momento di riscoprire il vostro valore.

Il timore di farsi fotografare potrebbe nascondere delle insicurezze rispetto al proprio aspetto ma anche delle paure più profonde. Un momento di analisi della propria situazione, se lo si desidera, potrebbe essere utile per progredire nella propria crescita personale. Chi non ama farsi fotografare probabilmente non gradisce nemmeno sentirsi al centro dell’attenzione. Ma per affrontare al meglio la vita può essere necessario imparare a sentirsi protagonisti almeno di tanto in tanto.

Se pensate di essere gli unici a temere le fotografie, consolatevi, perché non è davvero così. Lo dimostra un interessante progetto fotografico avviato da Mikael Theimer. La sua passione per la fotografia lo ha portato a scegliere con totale naturalezza la propria fidanzata come modella per realizzare qualche semplice ritratto.

fobia foto 1

fobia foto 2

fobia foto 3

fobia foto 4

fobia foto 5

La ragazza, però, non ama farsi fotografare e le sue reazioni di fronte all’obiettivo non sono di certo positive o almeno non rispecchiano le aspettative del fidanzato che vorrebbe semplicemente avere a disposizione delle foto ricordo della persona che ama.

La bravura del fotografo, come possiamo vedere dagli scatti, gli permette comunque di ottenere delle immagini straordinarie, nonostante la ragazza tenti di nascondersi ogni volta che l’obiettivo della fotocamera si avvicina.

fobia foto 6

fobia foto 7

fobia foto 8

fobia foto 9

fobia foto 10

La sua bellezza emerge benissimo dalle fotografie, anche se tenta di nascondersi. Forse non se ne rende per nulla conto e per questo continua a fuggire. Se mostrasse il viso probabilmente i ritratti sarebbero molto più spontanei e toccanti.

Vi siete forse riconosciuti in un comportamento simile? Magari nella vita preferite rivestire il ruolo del fotografo proprio perché non amate farvi fotografare. Per una volta, provate ad invertire le parti, in tutta tranquillità e in compagnia di una persona di cui vi fidate.

Provate ad essere spontanei di fronte all’obiettivo senza pensare ai risultati e vedrete che le immagini che otterrete vi sorprenderanno. Non per questo d’ora in poi dovrete necessariamente accettare che delle fotografie che vi ritraggono vengano pubblicate sul Web senza il vostro permesso. Si tratta semplicemente di ritrovare una maggiore stima di sé, nel caso in cui fosse necessario. E potrete tenere i vostri ritratti del tutto segreti.

Marta Albè

Fonte foto: Mikael Theimer

Leggi anche:

COME RITROVARE E AUMENTARE L'AUTOSTIMA IN 10 PASSI

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram