La ricerca della felicità: una bellissima storia illustrata per scoprire dove trovarla

storia cover

Joseph Lee è un autore e un illustratore di storie rivolte sia agli adulti che ai bambini. Il suo ultimo lavoro illustrato è dedicato alla ricerca della felicità e ci guida un viaggio davvero straordinario.

Wake Me Up At Happyland è una breve storia illustrata, raccontata quasi senza parole. Il protagonista è un uomo che decide di girare per il mondo alla ricerca della felicità e per la precisione di un luogo magico chiamato Happyland.

Per la paura di perdersi ha deciso di portare con sé un cartello che indicasse proprio Happyland come la sua destinazione da raggiungere, nella speranza che qualcuno lo avrebbe avvisato al momento dell’arrivo.

Nell’attesa di raggiungere la mete, le sue peregrinazioni continuano viaggiando in treno, in taxi, in trami, in bicicletta, su una giostra, in sella ad un cammello e persino a bordo di una mongolfiera.

Il protagonista della storia però, dormendo lungo tutto il viaggio, non è in grado di riconoscere la propria meta e rimanendo ad occhi chiusi purtroppo ha perso tutta la felicità che si manifestava attorno a lui lungo il cammino.

storia 1

storia 2

storia 3

storia 4

storia 5

storia 6

storia 7

storia 8

storia 9

storia 10

Cosa ci insegna questa storia? L’autore spiega che il racconto dovrebbe servirci come promemoria del fatto che la felicità è innanzitutto dentro di noi e poi tutto intorno a noi, ovunque siamo, basta saperla riconoscere.

storia 11

storia 12

storia 13

storia 14

storia 15

storia 16

storia 17

storia 19

storia 20

storia 21

La felicità è nelle piccole cose, a patto che siamo davvero in grado di vederle. Allora rimaniamo ad occhi aperti. E quando li chiudiamo, apriamo la mente.

Marta Albè

Fonte foto: Josef Lee

Leggi anche:

L'AMORE È NELLE COSE PIÙ SEMPLICI: 26 ILLUSTRAZIONI PER NON DIMENTICARLO MAI

L'AMORE NELLE PICCOLE COSE: 15 IMMAGINI CHE LO DIMOSTRANO

10 PAROLE D’AMORE INTRADUCIBILI, MA CON UN SIGNIFICATO DAVVERO PROFONDO

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento