Eric Pickersgill Removed cover

Uno accanto all'altro. Seduti in un bar, apparentemente insieme, ma ognuno con lo sguardo rivolto verso le proprie mani che reggono un oggetto freddo e senza vita: lo smartphone. Una compagnia da cui ormai (purtroppo) non ci separiamo mai. Il fotografo americano Eric Pickersgill ha provato, almeno per una volta, a strappare via i telefonini dalle mani dei soggetti delle sue immagini. E il risultato dovrebbe dirci molto.

Un'idea venuta a Eric durante un incontro casuale in un bar di New York. “Una famiglia si siede accanto a me in una caffetteria ma ognuno è scollegato dall'altro” racconta. “Non parlavano molto. Il padre e le due figlie stavano usando i loro telefonini. La madre invece non ce l'aveva o aveva scelto di metterlo via. Fissava fuori dalla finestra, triste e sola”.

Una scena che, con un po' di attenzione, possiamo vedere anche noi ovunque, ogni giorno. 

È nata così la significativa raccolta di foto dal titolo “Removed”, in cui Eric ha chiesto ai suoi soggetti, amici, parenti e a volte sconosciuti e di rimanere in posizione dopo aver tolto di colpo gli smartphone dalle loro mani.

E questo è il risultato:

Eric Pickersgill Removed 1

Eric Pickersgill Removed 5

Eric Pickersgill Removed 6

Eric Pickersgill Removed 8

Eric Pickersgill Removed 11

Eric Pickersgill Removed 12

Eric Pickersgill Removed 16

Ne è nato anche un breve documentario:

Lo smartphone “fantasma” è stato usato dal fotografo per capire in che modo la tecnologia influenza le nostre vite e come i dispositivi elettronici stanno cambiando la società e le relazioni.

Valutazione: /5 ( Voti)

Sopraffatti dalla tecnologia, che promette di avvicinare ma in realtà allontana.

Francesca Mancuso

Foto: ericpickersgill

LEGGI anche:

SMARTPHONE: COSI' I GENITORI DIMENTICANO I FIGLI

SMARTPHONE E TABLET A TAVOLA: FANNO MASTICARE DI MENO E INGRASSARE

DIGITAL DETOX A NATALE: CONSIGLI PER DISINTOSSICARSI DA INTERNET E SMARTPHONE

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

riso gallo

Riso Gallo

Riso Gallo Aroma: profumo esotico e sapore mediterraneo

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram