ome grown keith cross

Home Grown è la prima canzone hip hop statunitense dedicata all'orto e all'autoproduzione. È stata scritta e cantata da Keith Cross e sta facendo il giro del web Oltreoceano. Grazie alla musica e alle parole, il cantautore racconta la propria storia e comunica un messaggio importante sull'autosufficienza, a partire dalla coltivazione dell'orto.

Il titolo della canzone si riferisce a tutto ciò che può essere coltivato da sé nell'orto o in giardino, a partire da un semplice seme, che può dare origine ad un albero da frutto o a ortaggi da coltivare e consumare, sempre freschi e gratis. Grazie ad un terreno e all'autoproduzione, oltre che alla collaborazione, è possibile produrre tanto cibo quanto ne occorre per sfamare 10 famiglie, come ci ricorda Keith Cross.

In un mondo ideale persino i gangster si trasformeranno in giardinieri: tutti possiamo dare il nostro contributo per coltivare la terra in modo sostenibile e sfamare il mondo a partire da noi stessi, dalla nostra famiglia e dai vicini di casa. Il "sistema" sembra pensato appositamente per condannare una parte della popolazione mondiale a morire di fame, ma basterebbe una maggiore collaborazione per fare in modo che ciò non avvenga.

Come canta Keith Cross, l'economia mondiale potrebbe crollare in questo momento e tutti i nostri risparmi non sarebbero sufficienti per salvarci la vita. La soluzione alla crisi è data dall'autoproduzione, a partire dalla coltivazione dell'orto. Il cantante fa proprio così: coltiva la terra e conserva i semi da piantare per il prossimo raccolto, ha iniziato a coltivare alberi, non utilizza diserbanti o fertilizzanti chimici.

home grown

È vero, è necessario spendere denaro per irrigare l'orto, ma si tratta di una somma che viene facilmente recuperata, poiché non si dovranno acquistare la frutta per la colazione o la verdura per il pranzo e la cena. Grazie a questo sistema, la crisi economica non lo ha toccato un granché. Insomma, la canzone ci ricorda che esiste un' "altra" economia, basata su acqua, aria, sole e terra, che possono donarci gran parte di ciò di cui abbiamo realmente bisogno, ripagando le nostre fatiche.

Leggi il testo della canzone e guarda il video.

Marta Albè

Fonte foto: facebook.com

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram