oli-essenziali

Oli essenziali contro le zanzare. Gli insetti più temuti e odiati dell’estate, si possono facilmente tenere lontani utilizzando gli oli essenziali che, allo stesso tempo, contribuiranno a rendere migliore l’atmosfera della vostra camera da letto o di altre zone della casa.

Non tutti però sono ugualmente indicati e consigliati, vediamo allora tra i vari usi degli oli essenziali, quali sono i più efficaci anti zanzare, e come utilizzarli.

1) LAVANDA

Al primo posto c’è senza dubbio la lavanda, un olio essenziale piacevole e rilassante, perfetto da diffondere in camera da letto la sera perché, oltre a tenere lontane le zanzare, rende più distesa l’atmosfera e concilia il sonno. Si possono anche versare un paio di gocce direttamente sul cuscino e tra le lenzuola oppure diluire qualche goccia in olio di mandorle dolci massaggiando sulle zone più esposte alle punture.

Leggi anche: Lavanda: proprieta' benefiche e i mille utilizzi per la salute e la bellezza

2) EUCALIPTO

L’eucalipto invece è più indicato di giorno, dato che si tratta di un olio essenziale che stimola le funzioni cerebrali, perfetto ad esempio per chi deve studiare o lavorare in un ambiente dove ci sono zanzare, quest’olio svolgerà così due funzioni in una sola diffusione: tenere attiva la mente e allontanare gli insetti. Perfetto anche in caso di tosse e raffreddore, date le sue proprietà espettoranti.

3) GERANIO

Il geranio è una delle piante antizanzara per antonomasia. L’olio essenziale può essere diffuso nell’ambiente, se vi piace il profumo, oppure sparso sulle tende delle vostra casa in modo da evitare che le zanzare entrino.

4) CITRONELLA

Altra pianta regina della lotta alle zanzare è la citronella. L’olio essenziale è molto potente e dal profumo non proprio piacevole ma efficace. Magari è più tollerabile se mischiato ad altri oli essenziali più gradevoli tra quelli elencati, le miscele tra l’altro possono essere anche più efficaci del singolo olio.

5) BASILICO

Stranamente il profumo del basilico, tanto gradito a noi esseri umani, è altrettanto sgradito alle zanzare. L’olio essenziale è perfetto da diffondere in casa di giorno dato che svolge tra l’altro un’azione antidepressiva e stimola le funzioni intellettuali. La sera invece ne bastano poche gocce sui bordi della finestra e sul comodino, magari applicate su di un fazzoletto posizionato appunto nei punti più strategici della stanza.

Leggi anche: Oli essenziali da erbe aromatiche: basilico, rosmarino e salvia

6) TEA TREE OIL

Tra le tante potenzialità del tea tree oil c’è anche quella di allontanare le zanzare. Diffuso nell’ambiente ha inoltre il vantaggio di allontanare non solo i fastidiosi insetti ma anche germi e batteri grazie alle sue proprietà antisettiche e antibiotiche. Dato l’odore forte di quest’olio, sgradito alla maggior parte delle persone, è bene miscelarlo con altri oli essenziali più piacevoli in modo da rendere la fragranza più adatta agli ambienti.

Leggi anche: Tea Tree Oil: i mille usi, le proprietà e dove trovarlo

7) LEMONGRASS

Il lemongrass è un olio essenziale che ha ottime proprietà anti zanzare, soprattutto se unito alla citronella. Da solo è perfetto anche per togliere gli odori della cucina e del bagno, data la sua fragranza fresca e rivitalizzante in grado tra l’altro di stimolare mente e corpo.

8) MELISSA

Ottime doti anti zanzare ha poi la melissa, una pianta che come la lavanda è perfetta per allontanare le zanzare in particolare la sera. Grazie alle sue proprietà distensive e rilassanti, un po’ di olio essenziale di melissa diffuso in camera da letto contribuirà a rendere il vostro sonno più lungo e tranquillo oltre che senza zanzare!

9) TIMO TIMOLO

Il timo timolo, soprattutto se unito alla lavanda, dà buoni risultati contro le zanzare. Anche questo olio si può diffondere nell’ambiente oppure sparso su fazzoletti (anche di carta) da posizionare vicino alle finestre in modo da rendere sgradita l’entrata alle zanzare. Questo olio essenziale è inoltre un potente antibatterico.

10) MENTA PIPERITA

La menta è un olio essenziale generalmente molto gradito e piacevole da diffondere in casa soprattutto se volete allontanare gli insetti ma anche risvegliare mente e spirito. Si tratta infatti di un’essenza molto stimolante, perfetta anche se avete un po’ di raffreddore o naso chiuso.

Se non avete il diffusore di oli essenziali e preferite usare una miscela spray a base di oli essenziali da utilizzare al bisogno, potete realizzarne una da soli seguendo questa ricetta antizanzare.

Francesca Biagioli

LEGGI ANCHE:

- Spray anti-zanzare ecologico fai da te

- Anti-zanzare naturale e fai-da-te

- Punture di zanzare: 14 rimedi naturali e fai-da-te

- 5 piante anti-zanzare facili da coltivare

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog