©Elena Schweitzer/Shutterstock

Queste tre località italiane sono nella classifica dei 25 borghi più belli del mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le grandi città come Berlino, Roma, San Francisco sono piene di vita e vantano numerosi monumenti e attrazioni culturali e storiche, oltre ad essere mete molto gettonate dai giovani, amanti della movida. Ma la bellezza non si trova soltanto nelle metropoli, anzi. Esistono tantissime località dal fascino unico e decisamente meno affollate che vale la pena visitare. Quali? A offrirci qualche suggerimento è la nuova classifica dei 25 borghi più belli del mondo, realizzata dalla nota rivista di turismo Road Affair. In testa troviamo il Popeye Village, situato sull’isola di Malta, seguito dal borgo austriaco Hallstatt e il comune francese Simiane La Rotonde.

E in questa top 25 il Bel Paese si distingue per i suoi luoghi incantevoli. Sono, infatti, tre le località italiane premiate: le Cinque Terre della Liguria (che occupa la quarta posizione), il comune pugliese di Alberobello (decimo nella classifica) e l’isola di Burano (al 16esimo posto).

Leggi anche: Migliori città del mondo 2021: tutte le 37 località premiate (due sono italiane)

Le tre località italiane inserite nella classifica

Cinque Terre (Liguria)

Manarola Liguria

@jenifoto/123rf

Le Cinque Terre è il nome dato a diversi villaggi di pescatori che vantano splendidi sentieri costieri e di montagna e una meravigliosa architettura classica. – si legge nella classificata proposta da Road Affair. – Le Cinque Terre offrono un fascino senza tempo e una sensazione di autenticità italiana con le sue coste frastagliate e la romantica area cittadina.

E, in effetti, come non dare torto alla rivista? Questa località della Liguria vanta un territorio estremamente affascinante, in cui mare e terra si fondono, regalando panorami unici. Non a caso nel 1997 l’Unesco ha inserito le Cinque Terre nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità come “paesaggio culturale”. Se vi trovate in vacanza in questo territorio, non perdetevi lo spettacolo del tramonto sul mare dai borghi colorati di Manarola e Vernazza.

Leggi anche: La suggestiva Via dell’Amore nelle Cinque Terre riaprirà nel 2023

Alberobello (Puglia)

Un altro importante riconoscimento è arrivato per la Puglia, nello specifico per il comune di Alberobello, unico al mondo per i suoi caratteristici trulli.

Alberobello è una tranquilla cittadina italiana famosa soprattutto per le sue stravaganti case a forma di alveare in stile trecentesco – spiegano gli autori della rivista Road Affair – Questi edifici in pietra sono realizzati in pietra calcarea locale e sormontati da tetti conici, spesso con la punta bianca come se fossero spolverati dalla neve e decorati con simboli dipinti che si ritiene abbiano un significato religioso o superstizioso. Ci sono anche una manciata di piccoli musei e opportunità per acquistare e provare cibi locali. Alberobello è un piccolo villaggio fantastico per una gita di un giorno.

Chi visita Alberobello resta ammaliato dal suo fascino. Sembra quasi di essere stati catapultati in una fiaba. Si tratta di una tappa imperdibile per chi decide di visitare la Puglia.

Leggi anche: La rotta dei due mari: il cammino da Polignano a Taranto tra mare e tradizioni secolari

Isola di Burano (Venezia)

Alla 16esima posizione della classifica stilata da Road Affair troviamo Burano, una delle isola più incantevoli della laguna di Venezia.

Burano, l’isola del merletto, è considerata una delle città più colorate del mondo – spiegano gli autori di Road Affair – Con colori che risaltano, Burano porta un’atmosfera quasi tropicale nella Laguna Veneta settentrionale. Questa piccola isola e la sua città unica sono caratterizzate da canali d’acqua verde smeraldo, case affascinanti, un campanile del XVII secolo e l’abilità nella lavorazione del merletto che ha portato Leonardo da Vinci sull’isola nel 1400.

Secondo la leggenda, i pescatori erano soliti dipingere le proprie abitazioni per poterle riconoscere da lontano al loro rientro dal periodo di pesca invernale, in particolare quando la nebbia avvolgeva tutto. In realtà, però. i colori delle case di Burano hanno la funzione di delimitare e distinguere le varie proprietà. Burano preserva da secoli la sua identità culturale e architettonica ed è davvero un sogno ad occhi aperti! 

La top 25 dei borghi più belli del mondo

  1. Popeye Village (Malta)
  2. Hallstatt (Austria)
  3. Simiane La Rotonde (Francia)
  4. Cinque Terre (Italia)
  5. Ortahisar (Turchia)
  6. Oia (Grecia)
  7. Shirakawa-go (Giappone)
  8. Ait Ben-Haddou (Marocco)
  9. Cua Van (Vietnam)
  10. Alberobello (Italia)
  11. Júzcar (Spagna)
  12. Reine (Norvegia)
  13. Sidi Bou Said (Tunisia)
  14. Villaggio di Ping’an (Cina)
  15. Wengen (Svizzera)
  16. Burano (Italia)
  17. Bibury (Inghilterra)
  18. Colmar (Francia)
  19. Antica città di Fenghuan (Cina)
  20. Palangan (Iran)
  21. Villaggio di Gásadalur (Isole Faroe)
  22. Larung Gar (Tibet)
  23. Hobbiton (Nuova Zelanda)
  24. Qasigianguit (Groenlandia)
  25. Staithes (Inghilterra)

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

 

Fonte: Road Affair

Leggi anche: 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook