Transfert Travel: come risparmiare prenotando viaggi cancellati dagli altri

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le vacanze low cost vi hanno sempre fatto gola? Aria di ferie dell’ultimo secondo e non sapete dove sbarcare? Se vi piace smanettare sul web alla ricerca del miglior prezzo possibile c’è chi ha inventato l’eBay dei viaggi, un sito internet che consente di non far finire “nell’immondizia” un pacchetto vacanze cui qualcuno ha dovuto rinunciare. E di “riutilizzarlo”.

Si chiama Transfer Travel e, online ormai da un paio di annetti, sta sbarcando anche qui da noi per il semplice fatto che ha preso in seno una legge dell’Unione Europea secondo cui tutti i pacchetti vacanza sono “trasferibili” e possono essere usufruiti da un’altra persona e l’ha modellata consentendo di mettere in vendita viaggi last-minute a prezzi molto bassi.

Perché quei viaggi finiscono su un sito come Transfer Travel? Perché, generalmente, l’utente scopre che la cancellazione del viaggio non è coperta dall’assicurazione o prevede penali molto alte, ma con questo sito avrebbe la possibilità di vendere la vacanza che ha dovuto disdire senza svuotare ulteriormente il portafogli.

Trasferire viaggi”, quindi, consente agli utenti di interrompere qualsiasi parte del loro viaggio quando problemi come una malattia, un’emergenza familiare o impegni di lavoro improvvisi interferiscono col proprio piano vacanze.

Un volo, un villaggio, un albergo, una casa o una crociera: quel che basta è registrarsi sul sito, pubblicare la propria offerta e aspettare l’approvazione di Transfer Travel, che verificherà l’autenticità dell’annuncio.

Certo, ci vuole parecchia flessibilità ed essere disposti a partire anche da un aeroporto lontano da casa. In questo momento, per esempio, se si riesce a partire da Manchester potreste beccare un all inclusive per due persone in Egitto.

Leggi anche

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook