huacachina peru cover

Huacachina è una vera e propria oasi nel deserto, situata nel sud-ovest del Perù, nella provincia di Ica. La sua popolazione conta poco più di 100 abitanti. Il villaggio è stato costruito attorno ad un piccolo lago naturale formatosi nel deserto peruviano. Per questo motivo Huacachina viene chiamata Oasi d'America.

Rappresenta un'attrazione per i viaggiatori ed è meta delle vacanze per gli abitanti della città di Ica. Ad attirare i turisti sono soprattutto le dune di sabbia, che diventano le protagoniste di vere e proprie attività sportive, come il sandboarding, che è simile allo snowboarding, ma che prevede l'utilizzo di una speciale tavola sulla sabbia del deserto, anziché sulla neve.

L'oasi è circondata da numerose dune, che si elevano da terra per diversi metri, diventando molto simili a delle vere e proprie colline. Visitando Huacachina si ha l'impressione di trovarsi nel bel mezzo del deserto del Sahara, quando in realtà si è ad una sola ora di distanza dalla costa del Pacifico.

Huacachina nel corso del tempo si è trasformata in un paradiso per i turisti, ricco di alberghi e ristoranti che circondano la laguna blu. La popolazione locale sopravvive proprio grazie al turismo, che richiama gli appassionati degli sport più originali da praticare nel deserto. Tra gli anni 40 e 50 Huacachina aveva rappresentato un luogo di villeggiatura per le famiglie peruviane più ricche.

huacachina 1

huacachina 2

fonte foto: flickr.com

La promozione turistica del luogo ha avuto inizio negli anni 90. Ora Huacachina è una delle mete preferite dei viaggiatori che attraversano il Perù con lo zaino in spalla. Purtroppo però, nel corso del tempo, le acque della laguna hanno iniziato a ritirarsi e il loro livello si è abbassato tanto che ora è necessario ricorrere a fonti esterne per evitare che il laghetto si asciughi.

huacachina 3

huacachina 4

fonte foto: flickr.com

Il problema sarebbe dovuto al consumo dell'acqua della falda freatica. Huacachina è un luogo da preservare dal punto di vista ambientale, poiché si tratta di una delle poche oasi naturali rimaste tra l'America del Nord e del Sud.

Marta Albè

Fonte foto: flickr.com

Leggi anche:

- Il mistero del mini-recinto in Perù. Una nuova specie di insetto?
- Maca: proprietà, usi e dove trovare il ginseng peruviano
- Biodiversità: salvare il deserto sacro di Wirikuta, patrimonio naturale e culturale

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram