Le 10 strade più belle e colorate del mondo da vedere almeno una volta nella vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Quando c’è di mezzo il colore tutto è più bello! E infatti, viaggiando per le strade più belle e colorate del mondo, si ha l’impressione di vivere in una realtà parallela, in un universo incantato, dove regna la meraviglia.

Di strade così ce ne sono diverse in tutto il mondo e alcune di esse, che riportiamo di seguito, si distinguono particolarmente per i colori accesi e le fantasie vivaci dei palazzi e delle case che le popolano.

Dalla Francia al Brasile, dalla Danimarca all’Indonesia, passando anche per la nostra bella Italia, ecco la classifica delle strade più colorate, belle, uniche del mondo, da visitare almeno una volta nella vita.

Steiner Street ad Alamo Square, San Francisco

alamo square

©Simone Pitrolo/Shutterstock

Il quartiere di Alamo Square, a San Francisco, è famoso in tutto il mondo soprattutto per Steiner Street, strada lungo la quale si possono ammirare splendide ville in stile vittoriano dai colori vivaci, conosciute con il nome di “The Painted Ladies”. Un luogo che attira moltissimi turisti da tutto il mondo.

La strada/scalinata di Rio de Janeiro

rio de janeiro

©Hethers/Shutterstock

Ecco un’altra strada famosissima per i suoi colori e le fantasie inconfondibili, Manuel Carneiro, meglio conosciuta con il nome di Estrada Selaròn, nome del pittore cileno che a suo tempo la piastrellò. In realtà si tratta di una scalinata che collega le strade di Joaquim Silva e Pinto Martins nei quartieri Lapa e Santa Teresa di Rio de Janeiro. Bellissima!

Rue Crémieux a Parigi

rue cremieux

©Patrick Nouhailler’s/Wikipedia

Rue Crémieux, a Parigi, è una strada residenziale che si contraddistingue per i colori pastello. Azzurro, giallo, lilla, verdino, contribuiscono a renderla speciale e decisamente unica.

Le stradine di Colmar in Francia

Strade colorate

© leoks/Shutterstock

A Colmar, città alsaziana, ogni strada è un tripudio di colori. Merito delle case super-colorate, in stile architettonico germanico-francese, che la rendono unica nel suo genere, vivacizzando ogni singola stradina. Un luogo magico in cui perdersi volentieri!

Le strade blu di Chefchaouen in Marocco

Chefchaouen

©Okrasitna/Wikipedia

Chefchaouen è una località del Marocco situata nella valle del Rif, la regione montuosa, oggi meta turistica molto ambita per via della sua medina, la città vecchia, completamente dipinta di blu. Qui le stradine sono interamente di questo colore!

Le strade di San Juan a Porto Rico

Rio de Janeiro

©fldlcc/Shutterstock

Le stradine di San Juan, nella caraibica Porto Rico, lasciano a bocca aperta gli amanti del colore perché qui, ovunque ci si ritrovi, non mancano tonalità accese che riempiono il cuore e i sensi di allegria. Il colore è dovuto alle facciate di molte abitazioni, che sono tinte di azzurri, gialli, verdi, rosa accesi.

Le strade di Burano in Italia

Burano

©Elena Schweitzer/Shutterstock

Le stradine di Burano, nella laguna veneziana, si tingono di colori grazie alle case che la popolano. Colori accesi che la rendono originale e che hanno una lunga storia alle spalle, risalgono infatti alla fondazione dell’isola. Le combinazioni cromatiche seguono tutt’oggi uno schema preciso e nessuno è autorizzato a dipingere le case prima di aver chiesto apposito permesso.

Le strade di Nyhavn, Copenhagen

copenhagen

©gmlykin/Shutterstock

Nyhavn è l’antico porto di Copenhagen, luogo dove a suo tempo visse Hans Christian Andersen. Le stradine si tingono di colori vivaci grazie agli edifici variopinti, sia in tonalità calde che più fredde, che si affacciano sul porto. Un luogo che profuma di fiabe.

Via dei Coronari a Roma

roma via dei coronari

©ZoiaKostina/Shutterstock

La rivista di arredamento e architettura Architectural Digest, nella classifica delle 10 strade più belle del mondo, ha inserito Via dei Coronari a Roma, un tempo percorsa dai pellegrini che raggiungevano San Pietro. In questa via dove si possono respirare epoche diverse, il colore dominante è un bel giallo caldo e avvolgente.

Le strade di Kampung Pelangi in Indonesia

villaggio Indonesia

©HildaWeges Photography/Shutterstock

Era una baraccopoli Kampung Pelangi, in Indonesia, trasformata in quello che oggi è il villaggio arcobaleno, un luogo unico e coloratissimo, voluto da Slamet Widodo, dirigente di una scuola locale che, insieme agli altri abitanti, decise di riqualificare la zona dipingendo le abitazioni. Qui ogni strada del villaggio è un tripudio di colori!

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook