A Dallas il parco coi sentieri e le case fatte di zucche

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dallas. A pochi minuti dal centro città, sorge l’Arboretum, nel cuore del Giardino Botanico. Con una particolarità. Al suo interno racchiude un vero e proprio percorso-villaggio fatto di zucche. Dallas Arboretum, è questo il suo nome, cambia volte quattro volte l’anno offrendo colori mozzafiato ai visitatori da marzo a novembre.

Dopo New York con il suo parco a tema, anche Dallas non è da meno. Arancio, bianco, verde, giallo. Ce n’è per tutti i gusti. Con i suoi 66 acri (circa 27 ettari), questa oasi urbana attira oltre 950.000 visitatori ogni anno grazie ai suoi 19 giardini ben curati e alle feste stagionali, ma anche ai percorsi e alle attività all’aria aperta che invitano residenti e turisti a visitarlo. Il Dallas Arboretum si trova sulla riva di White Rock Lake, nella parte orientale di Dallas.

Aree studio, ma anche programmi educativi dedicati ai ragazzi e un nuovo giardino di oltre 3 ettari pensato i bambini. Il villaggio quest’anno è cresciuto fino a includere 50.000 zucche, diecimila in più rispetto al 2010).

In totale 45 diverse varietà utilizzate come materiale da costruzione, per le case e le altre strutture e ancora per delimitare i sentieri, fino all’area a tema dedicata, non a caso, a Cenerentola. Utilizzando circa 1.200 zucche, gli operai del giardino hanno costruito case fatte usando solo le zucche dedicate alla favola, con tanto di carrozza trainata da finti topini e sala da ballo a tema.

Ma non solo. I preziosi ortaggi sono parsi per tutto il parco e tra i giardini. L’idea di realizzare un giardino a tema è stata lanciata dal Botanic Garden pochi anni fa, ma fin da subito ha riscosso successo. Popolarità che si è accresciuta di pari passo alle dimensioni.

Dallas Arboretum2

Le passeggiate tra le zucche fanno parte del programma “Autumn in the Arboretum”, un festival stagionale che include anche la mostra Dale Chihuly e diversi spettacoli musicali e giochi come la caccia al tesoro tra le zucche e i labirinti.

Ma non è finita. In primavera, l’arboreto aprirà un’altra grande attrazione per i bambini quando verrà inaugurato il Rory Meyers Children’s Adventure Garden. Un nuovo parco a tema di 3 ettari che si concentrerà sulle scienze della terra. Il progetto sarà caratterizzato da 17 gallerie interne e all’aperto, un’area interattiva e una passerella attraverso un tunnel di alberi, per portare i più piccoli a stretto contatto con la natura, anche nelle grandi città.

Francesca Mancuso

Dallas Arboretum Facebook

LEGGI anche:

A New York: ecco il parco a tema con le sculture fatte di zucche

Food Art: le zucche intagliate di Ray Villafane

Pumpkinsteins: le zucche di Halloween biologiche a forma di Frankenstein

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook