cop

Una delle caratteristiche che contraddistingue le isole Hawaii è che quasi tutte sono di origine vulcanica. Il vulcano più attivo è il Kilauea che, oltre a regalare uno spettacolo davvero suggestivo, ha contribuito a creare la spiaggia nera Kalapana ma non solo.

Esiste infatti, una vera e propria foresta di lava, composta da tronchi di alberi rimasti pietrificati a seguito delle colate di magma.

Quando la lava calda inonda i boschi di solito, si deposita attorno alla corteccia e crea un sottile strato che solidificandosi dà vita allo scenario che vedete in queste immagini. Di conseguenza l'albero bruciandosi si spezza. 

lavatreeformation.jpg.990x0 q80 crop smartPhoto credit: United States Geological Survey

lavatreepark.jpg.990x0 q80 crop smartPhoto credit: Eduard Moldoveanu/Shutterstock

In alcuni casi, può succedere che esso rimanga in piedi per anni come uno scheletro carbonizzato ma è molto difficile che riesca a sopravvivere e a crescere nuovamente. Tuttavia, quando accade, l'albero ecco il risultato:

insidelavatree.JPG.990x0 q80 crop smartPhoto credit:  Sean A. Clevenger/Wikimedia

 lavatreepark vertical.jpg.990x0 q80 crop smartPhoto credit: Alexey Kamenskiy/Shutterstock

Dominella Trunfio

LEGGI anche:

In Indonesia il vulcano che produce lava blu

10 vulcani straordinari da tutto il mondo (FOTO)

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram