Nerina, la nonnina che insegna a fare la pasta in casa tramite Airbnb

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lei ha 81 anni e due mani da fata. La sua arte? Fare la pasta in casa, il che, soprattutto in Italia, è sinonimo di una bontà senza confini. Ma la tradizione in questo caso si sposa con una delle maniere più moderne di offrire turismo. A godere della pasta fatta da nonna Nerina, e a impararne anche l’arte, sono i viaggiatori di Airbnb.

Nonna Nerina, infatti, grazie alla community online più famosa, offre vere e proprie lezioni di “pasta fresca” agli stranieri provenienti da ogni parte del mondo. In un posto a due passi dalla Capitale, Palombara Sabina.

E così, Nerina Tamanti, dopo una vita passata a lavorare in campagna e con l’aiuto delle sue nipoti Chiara e Giada, condivide su Airbnb con tutti un tesoro: fare la pasta in casa. Dai ravioli alle fettuccine, dalle tagliatelle ai cannelloni, il tutto – garantiscono le due cugine – con ingredienti della dieta mediterranea, a partire dell’olio extravergine d’oliva.

Farina, acqua, uova: “Vederla lavorare è come stare al teatro”, scrive una hawaiana che ha fatto la pasta con lei proprio grazie all’esperienze proposta dal portale Airbnb.

Ma Nerina, 3 figli, 7 nipoti e un pronipotino, ci tiene a precisare: “Io non insegno niente a nessuno, qui siamo una grande famiglia. Ci sono tante persone che vengono da tutto il mondo e io sono contenta di far vedere come si impasta, come si cuoce, come si fa il sugo ma soprattutto voglio che si sentano come a casa loro… Infatti alla fine i più giovani spesso finiscono seduti per terra a giocare assieme ai miei nipoti”.

nonna nipoti

Un bellissimo modo, questo, di sposare turismo e tradizione e condividere con chi viene da fuori un saper fare che ancora ci appartiene. Ovvio, la casa è aperta anche a noi italiani. Non vi viene voglia di mettere un po’ di mani in pasta?

Leggi anche:

Germana Carillo

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Cristalfarma

Meteorismo e pancia gonfia? Migliora la tua digestione con l’alimentazione e non solo…

Deceuninck

Come scegliere gli infissi giusti per una casa ecosostenibile

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook