@Inigo Cia/123rf

Lofoten: le isole incontaminate della Norvegia dove ammirare l’aurora boreale e il sole di mezzanotte (almeno una volta nella vita)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Affascinanti e selvagge, le isole Lofoten della Norvegia sono la meta perfetta per gli amanti del turismo sostenibile e dell’aurora boreale

Le isole Lofoten rappresentano una tappa imperdibile se si visita la Norvegia. Quest’arcipelago, situato al di sopra del Circolo Polare Artico, offre panorami meravigliosi e incredibilmente variegati: maestose montagne, fiordi profondi e lunghe spiagge molto apprezzate da chi pratica surf. 

Le quattro isole principali – Austvågøy, Vestvågøy, Flakstadøy, Moskenesøy  – sono collegate tra loro da una rete di tunnel e di ponti stradali. Se si preferisce un’esperienza più avventuriera e a contato con la natura, ci si può anche spostare in kayak o in canoa. Nonostante si trovino molto vicine al Circolo Polare Artico,  il loro clima è piuttosto mite, grazie all’influsso della della Corrente del Golfo.

isole lofoten norvegia

@Jan Novak/123rf

Queste isole sono un vero paradiso naturale incontaminato tutto da scoprire. Sono davvero numerose le attività da fare: dal trekking e sci sulle montagne che finiscono a strapiombo sul mare, rafting nell’oceano, whale watching, surf e immersioni subacquee. 

Leggi anche: In Svezia e Norvegia ci sono biblioteche che galleggiano tra i fiordi

Un tuffo nell’era vichinga 

Visitare le isole Lofoten significa anche immergersi nella cultura vichinga, tutt’ora valorizzata e preservata in queste terre. Assolutamente da non perdere il Lofotr Viking Museum, che si trova a Borg (sull’isola Vestvågøy). Si tratta di un museo interattivo realizzato intorno agli scavi che hanno portato alla luce la più grande abitazione vichinga mai rinvenuta. Inoltre, si può ammirare una riproduzione a grandezza naturale della Nave di Gokstad, risalente al IX secolo. 

museo vichingo borg isole lofoten

@Rui Baiao/123rf

Leggi anche: Scoperto l’insediamento vichingo che riscriverà la storia dell’Islanda. È il più antico mai ritrovato

Aurora boreale e sole di mezzanotte 

Le isole Lofoten regalano emozioni uniche al mondo. Qui, infatti, si può assistere allo spettacolo naturale del sole di mezzanotte, nel periodo compreso tra fine maggio e metà giugno. Ciò si verifica per via della posizione delle isole Lofoten rispetto al sole, durante l’orbita terrestre estiva. Così, nel periodo estivo, il sole non tramonta mai e rimane in uno stato costante di tramonto e alba, fino al giorno successivo.

Invece, da settembre a metà aprile il cielo si tinge di mille sfumature grazie al fenomeno dell’aurora boreale.  L’affascinante luce artica ispira tantissimi artisti, che ogni anno espongono le loro opere in diverse gallerie sparse per le varie isole.

aurora boreale isole lofoten

@Inigo Cia/123rf

Leggi anche: C’è un nuovo e rarissimo fenomeno di aurora boreale, i ricercatori finlandesi l’hanno chiamata “dune”

Turismo all’insegna della sostenibilità 

Le isole Lofoten rientrano tra le mete di viaggio più sostenibili d’Europa, dato che le autorità e le strutture ricettive lavorano costantemente per preservare la natura e ridurre l’impatto negativo del turismo sull’ambiente. L’arcipelago ha anche ottenuto la certificazione di Destinazione Sostenibile, un marchio di qualità assegnato alle località che si impegnano in maniera sistematica per tutelare i territori e le loro bellezze naturali. Un motivo in più per visitare queste affascinanti isole!

 

 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook