Week-end nella Roma Borgatara e Solidale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Descrivere oggi l’Esquilino, Monti e Testaccio come “Borgata” è una pazzia, certo. Ma non tutti sanno che Monti, ossia il quartiere accanto al Colosseo, un tempo era un quartiere popolare, dove venivano confinati elementi pericolosi per la città di Roma. Un ruolo che nell’immaginario popolare è poi toccato alla Garbatella e oggi è di Tor Bella Monaca. Ma questo è il lavoro che TAM – Tutto un Altro Mondo e l’agenzia ONLUS Viaggi e Miraggi, hanno deciso di portare avanti proponendo un week end di turismo responsabile tra i vicoli della capitale.

Roma, guardata con occhi curiosi non finisce mai di stupire, come anche altre città in verità. La scoperta di Roma passa anche dalle nuove culture, dalle nuove comunità straniere, dalle nuove realtà associative che contribuiscono a consolidare e rinnovare il tessuto sociale.

Il pernottamento è presso il B&B Il giardino dell’arte”. Il programma dell’iniziativa che ha cadenza mensile (prima data utile 17 Aprile) prevede visite a botteghe artigiane e mercati di ortofrutta, si faranno passeggiate notturne ai Fori Imperiali e si visiteranno alcuni musei. Ma soprattutto si incontreranno diverse associazioni: Ciclonauti, il “Progetto Mediazione Sociale-Esquilino”, Casa dei Diritti Sociali, Dhuumcatu e Action. L’ultima tappa è prevista alla Città dell’Altra Economia.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook