Villa Adriana: 10 motivi per visitarla almeno una volta nella vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Villa Adriana si trova a Tivoli ed uno dei siti italiani inseriti nella World Heritage List, Unesco. Costruita per volere dell’imperatore Adriano è oggi un luogo monumentale che racchiude edifici, terme, ninfei, giardini distribuiti in maniera inusuale e non secondo la consueta sequenza romana.

Costruita tra il 118 e il 138 d.C., la villa fu realizzata sulla base di un edificio che apparteneva alla moglie dell’imperatore in un luogo strategico, a circa 28 chilometri da Roma. Un’area ricca grazie ai quattro acquedotti e alla presenza di acqua sulfurea delle Acque Albule, gli attuali Bagni di Tivoli.

LEGGI anche: PARCO DI VILLA GREGORIANA: A TIVOLI UN’OASI PER PIC-NIC E PASSEGGIATE ROMANTICHE TRA LECCI, CASCATE E RESTI ARCHEOLOGICI

Villa Adriana, si contraddistingue dalle altre ville romane, perché segue uno schema diverso e originale. Vi sono, infatti, una serie di edifici collegati tra loro, ognuno dei quali ha una precisa funzione. Adriano, inoltre, aveva voluto arricchire e personalizzare la sua dimora con monumenti che l’avevano affascinato durante i suoi numerosi viaggi.

LEGGI anche: VILLA D’ESTE, L’ELEGANTE CAPOLAVORO RINASCIMENTALE APRE LE PORTE (GRATIS)

Ecco 10 motivi per visitarla almeno una volta nella vita

1) Perché è la più importante villa di età imperiale

Patrimonio Unesco dal 1999 Villa Adriana è oggi visitabile solo per 40 ettari ma si estende per oltre 120 sui banchi tufacei che si allargano ai piedi dei Monti Tiburtini.

villa adriana

Per visitare lo Stadio Ninfeo

Arricchito originariamente da ninfee oggi si presenta visibile solo in parte.

09 villa adriana ninfeo stadio

Per camminare immersi nel Pecile

Il Pecile è un enorme giardino che circonda la piscina alberata. Un posto magico dove perdersi in lunghe passeggiate.

pecile

Per ammirare il Canopo

Il Canopo, il lungo bacino d’acqua ornato da colonne e statue che culmina con un tempio sovrastato da una cupola a spicchi.

canopo

5) Per immergersi tra la natura a due passi da Roma

LEGGI anche: 10 LUOGHI DI ROMA NASCOSTA CHE (FORSE) NON CONOSCI

villa adriana natura

6) Per visitare le Grandi e Piccole Terme

All’interno di Villa Adriana ci sono le Grandi Terme e le Piccole Terme. Queste ultime erano dotate di un frigidarium a cielo aperto e di una sala rotonda con cupola a cassettoni.

terme villa adriana

Per vedere il Teatro marittimo

Il Teatro Marittimo è circondato da colonne ioniche incorniciate dal canale, un luogo molto amato dall’imperatore e sempre in fermento durante i fasti romani.

villa adriana teatro

Per perdersi nella Piazza d’Oro

Piazza d’oro è un ricchissimo arredo architettonico e scultoreo, che proprio per questo motivo venne spogliato in maniera sistematica dei rivestimenti e più volte scavato alla ricerca, spesso fruttuosa, di ‘tesori’.
piazza doro

Per visitare il Teatro greco

teatro greco

Per fare un tuffo nei fasti del passato romano

villa adriana pass
Dominella Trunfio
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook