Un’isola a forma di cuore scoperta in Salento (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un isolotto a forma di cuore, lì, sotto gli occhi di tutti, a pochi metri dalle coste salentine e da Porto Cesareo. È il famoso Scoglio della malva, meta di turisti e bagnanti. Ma la sua romantica forma fino a pochi giorni fa era sconosciuta.

Sembra incredibile ma pur essendo molto visitato, nessuno si era mai soffermato sulla sua forma, fino a quando Roberto Leone con un drone lo ha immortalato dall’alto.

Dopo l’alga magica che tinge di blu eleetrivo le acque salentine, tocca alle isole.

Girando un documentario anche in collaborazione con l’Area marina Protetta di Porto Cesareo, Leone stava filmando l’isolotto che si trova al largo del lido “Tabù”, che dista circa 100 metri dalla costa e si può raggiungere anche a nuoto.

Così, si è trovato di fronte questa insolita scoperta, rivelando informazioni inedite sull’isolotto, prima tra tutte la sua forma.

mappa isola puglia

Lo scoglio, in realtà, era già salito agli onori delle cronache nel 1932 quando un pescatore del posto Raffaele Colelli recuperò nelle sue acque una preziosa statuetta di Thot. La divinità egizia a forma di scimmia oggi è custodita nel Museo Archeologico Nazionale di Taranto.

isola cuore salento2

“Stavo lavorando per un documentario sulla costa salentina, riprendendo da Torre Chianca a Leuca, per poi risalire fino a Porto Cesareo per l’ultima scena sull’isola della Malva. Ho spostato l’obiettivo verso lo scoglio, che conosco da sempre, e ho pensato di scattare una foto dall’alto. Una volta a casa, ho notato una forma particolare. Così sono tornato la mattina successiva, con una luce perfetta e portando il drone ancora più in alto: ed ecco che è spuntato il cuore. Un’emozione unica” ha raccontato a Repubblica. “Dall’alto cambiano le prospettive, cambia tutto, non mi risulta che altri lo avessero notato prima”.

LEGGI anche:

10 ISOLE A FORMA DI CUORE

10 STRAORDINARI PAESAGGI A FORMA DI CUORE

10 (+1) STRAORDINARI LAGHI A FORMA DI CUORE

Inaspettati regali, un diamante verde incastonato nelle acque cristalline dello splendido Salento.

Francesca Mancuso

foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook