Bivacco Luca Vuerich: il rifugio di design dove si dorme gratis (basta arrivarci a piedi)

bivacco luca vuerich

Un rifugio di design dove dormire gratis dopo una gita in montagna. Solo un sogno? No, è davvero così. Basta arrivarci. Il rifugio si trova sulle Alpi Giulie, a 2500 metri, sul Foronon del Buniz. Da qui potrete godere di una splendida vista panoramica: questo il vero premio, oltre al pernottamento gratis, per chi arriva qui a piedi.

Il rifugio si trova in Friuli, in provincia di Udine, lungo il sentiero attrezzato Ceria-Merlone, che parte da Lanital dell’Orso. Lo si raggiunge grazie ad un percorso in quota adatto ad alpinisti ed escursionisti, ma anche a tutti gli amanti della montagna che siano comunque abbastanza esperti per quanto riguarda le gite in alta quota.

Il rifugio offre 9 posti letto ed è stato costruito da Diemmelegno, azienda friulana che produce e costruisce edifici in legno e materiali naturali. La forma del rifugio è stata studiata appositamente per sopportare i grossi carichi di neve che vi si depositano durante l’inverno. La struttura è realizzata con legno di abete rosso locale.

È stato costruito secondo il progetto dell’architetto Giovanni Pesamosca, con l’aiuto degli uomini del soccorso alpino e degli amici di Luca Vuerich, alpinista scomparso a 34 anni a cui il rifugio è stato dedicato, battezzandolo come Bivacco Luca Vuerich (notate qui il simbolo dell’euro barrato).

rifugio alpi giulie 1

rifugio alpi giulie 2

rifugio alpi giulie 3

bivacco luca vuerich 2013-011

bivacco luca vuerich 2013-021

Siete pronti a raggiungerlo a piedi mettendovi al prova come alpinisti e escursionisti?

Marta Albè

Fonte foto: europaconcorsi.comcaipontebba.it

Leggi anche:

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook