Green Lake: il parco che in estate si trasforma in un lago profondo 12 metri

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Green Lake, o più precisamente “Grüner See”, è un lago situato in Austria, nella località di Tragoss. Durante l’inverno le sue acque sono poco profonde e danno vita ad un laghetto di soli 1 o 2 metri di profondità. L’area circostante ad esso viene utilizzata semplicemente come un parco.

Ma in primavera e in estate, quando le nevi e i ghiacciai si sciolgono, le acque scorrono dalle montagne fino al bacino sottostante e formano così un lago vero e proprio, la cui profondità massima nei mesi estivi può raggiungere i 12 metri. In estate Green Lake raggiunge così il picco massimo della propria bellezza e può essere considerato come un lago in cui poter effettuare delle immersioni.

Il suo nome deriva dai riflessi creati dalla vegetazione circostante sulle sue acque cristalline. La temperatura del lago si mantiene piuttosto fredda anche durante l’estate; può essere infatti compresa tra i 4 e gli 8 °C. Nonostante ciò, Green Lake è popolare tra gli appassionati di sub, che possono osservare il fondo verde del lago da vicino, immergendosi. Lo spettacolo migliore è offerto nel mese di giugno, quando le acque del lago raggiungono la loro profondità massima.

Rami, erbe alpine e anche fiori possono essere presenti sul fondale del lago. Le acque in estate giungono a coprire quasi tutto ciò che durante l’inverno costituisce il parco di Green Lake, compresi sentieri, ponticelli e panchine. A partire dal mese di luglio, le acque del lago iniziano a ritirarsi, e così il parco viene restituito ai suoi visitatori autunnali e invernali.

green lake

Dal satellite è stato osservato come il lago sia costituito da due bacini differenti. Ad eccezione delle dieci settimane estive in cui le acque sommergono il parco, i due bacini non risultano collegati. Quando l’estate giunge al suo punto massimo, verso la metà di luglio, le acque iniziano ad evaporare fino a quando, durante l’autunno e l’inverno, il parco ricompare completamente e la presenza del lago rimane quasi un ricordo, tanto che in uno dei due bacini saranno visibili prevalentemente soltanto rocce e ghiaia.

green lake

LEGGI ANCHE:

Lake Hillier, il mistero del lago rosa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook