La sinuosa Signora inglese scolpita in un parco con l’argilla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da qualsiasi lato la si guardi non ci si può sbagliare: sembra proprio la figura di una donna sdraiata ma in realtà è un appezzamento di terra trasformato nel 2012 in scultura, dall’ architetto paesaggista e designer americano Charles Jencks.

Si chiama Northumberlandia ma è conosciuta come la “Signora del nord” e si trova vicino la città di Cramlington nel Northumberland a nord di Newcastle, in Inghilterra.

Sdraiata sulla schiena con i suoi lunghi capelli e la sua forma sinuosa, la donna è la più grande scultura a forma umana del mondo, supera addirittura un palazzo di 8 piani. Si estende per 34 metri di larghezza e 400 di lunghezza all’interno dei quasi 50 acri di parco pubblico.

northumberlandia 86

northumberlandia 106

northumberlandia 52

“Non immaginavo che alla fine avrei realizzato un’opera così grande, ha dichiarato più volte, Charles Jencks. Per prendere in prestito il paesaggio e disegnare curve e linee sono stati investiti 3 milioni di dollari.

Per realizzarla ci sono voluti due anni, il corpo è stato modellato in un milione e mezzo di tonnellate di roccia e unito ad argilla, pietra e terreno provenienti dalla miniera vicina. La varietà dei materiali usati ha permesso di delineare la donna in tutta la sua grazia, perché il contrasto tra il prato e il bianco argilloso ha creato il movimento.

northumberlandia 152

northumberlandia 72

Che la si guardi dall’alto o di profilo, il risultato non cambia, la signora domina il parco visitabile gratuitamente e rappresenta anche un esempio di riciclo creativo perché ha permesso il recupero dei materiali provenienti dalla miniera di carbone.

Dominella Trunfio

Photo credit

LEGGI anche:

10 straordinari paesaggi a forma di cuore

La spettacolare roccia a forma di elefante

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook