Spazio gratuito in Maremma a disposizione di attività olistiche

Agriturismo Biologico Sant'Egle

In Maremma Toscana, l'Agriturismo Biologico Sant'Egle ha appena realizzato un nuovo spazio in Bio Architettura, a disposizione gratuita di tutti coloro che desiderano organizzare un corso, un evento culturale, una presentazione, uno spettacolo, una lettura, un ritiro spirituale.

Sant'Egle è un progetto di Permacultura, premiato dal WWF come miglior agriturismo in Italia per sostenibilità e conservazione di biodiversità e da TripAvisor con il marchio green EcoLeader.

Il 100% dell'energia usata è prodotta da fonti rinnovabili, tutte le luci sono a led, l'illuminazione notturna è orientata verso il basso per non essere causa di inquinamento luminoso, ma sopratutto per essere un luogo unico per ammirare la via lattea e tante costellazioni.

Il riscaldamento, come l'acqua calda dei sanitari è prodotta dai pannelli solari, il termo camino ed una caldaia a condensazione. Le acque piovane sono usate per l'irrigazione dell'orto biologico sinergico.

spazioolistico

Il nuovo spazio Olistico è stato realizzato in Bio Edilizia, nel pieno rispetto energetico di una casa passiva, i materiali utilizzati respirano come un essere vivente, catturando e donando umidità in base alle esigenze climatiche.

Il soffitto è fatto da travi in legno riciclato che seguono l'andamento sinuoso della collina e la luce naturale entra grazie ad armoniose finestre laterali.

L'entrata ha una grande vetrata apribile, è baciata dall'alba e si affaccia sull'orto biologico sinergico.

spazioolisticoagriturismobiologicosantegle

spazioolisticosantegle copia

L'impatto paesaggistico è Zero, grazie al suo prato tetto gremito di piante che attirano le farfalle. Lo spazio di 60mq è completamente costruito sotto terra grazie allo sfruttamento della naturale pendenza della collina. Il riscaldamento è con una stufa di design a pellet, realizzata a km Zero, il condizionamento è sostenibile grazie alla temperatura costante tutto l'anno, di due grotte naturali utilizzate fino alla seconda guerra mondiale come cantine. Le grotte sono visitabili e lunghe 20 mt ma sopratutto sono luoghi energicamente interessanti per fare mediazione. Fuori c'è uno spazio dedicato al fuoco ed i suoi rituali sciamanici.

Per avere maggiori informazioni, clicca qui.