elba spiagge

L’Isola d’Elba è la più grande delle isole dell’Arcipelago toscano e la terza più grande d’Italia. Conosciuta anche come Elba, essa fa parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago toscano.

Come tante altre isole italiane e non solo, l’Isola d’Elba offre meravigliosi paesaggi e spiagge paradisiache. Proprio per questo motivo, riuscire a visitarla risparmiando e spendendo poco non è semplicissimo, ma seguendo alcuni consigli si può anche ipotizzare una vacanza low cost all’Isola d’Elba.

Isola d'Elba, consigli per una vacanza low cost

Isola d’Elba, come arrivare

Per raggiungere l’Isola d’Elba è necessario prendere il traghetto da Piombino e imbarcarsi in una delle quattro compagnie di navigazione, ovvero Toremar, Moby Lines, Blu Navy e Corsica-Sardinia Ferries.

Ognuna dispone di un sito web dove è possibile effettuare la prenotazione online e fare un preventivo in base alle proprie esigenze. Le tariffe si differenziano solo di qualche euro, ma in realtà può capitare che si risparmi sul singolo viaggiatore e non sul trasporto di auto o biciclette.

I costi comunque sono molto simili, per esempio con Blu Navy il passeggero a piedi spenderà 10.58 per un viaggio di solo andata, con Toremar 13.78, ma poi con la prima compagnia imbarcare l’auto costerà 42.81 mentre con la seconda 33.79.

Ovviamente i prezzi cambiano anche in base ai passeggeri, al trasporto di altri veicoli e di animali domestici (piccola e media taglia nel trasportino viaggiano gratis ma conviene sempre informarsi prima, per essere certi che nel frattempo non siano cambiate le condizioni). La navigazione per raggiungere i porti di Portoferraio (il principale), oppure Rio Marina e il Cavo dura all’incirca un’ora.

Ma prima di poter raggiungere l’Isola d’Elba da Piombino, è necessario arrivare a Piombino. E lo si può fare o con un mezzo privato o con il trasporto autobus Tiemme.

Isola d’Elba: come raggiungere Piombino da nord:

Da Milano prendere l’autostrada A1 immettersi a Parma vvest sulla A15 e raggiungere l’autostrada A12 Genova-Livorno, prendere l’uscita di Rosignano, proseguire sulla SS Aurelia in direzione Roma fino a Venturina-Isola d’Elba e da qui seguire le indicazioni Porto-Isola d’Elba fino a Piombino Marittima.

Da nordest invece a Bologna prendere l’Autostrada A1 in direzione Firenze, arrivare a Firenze seguire le indicazioni per Pisa-Livorno: oltrepassato Livorno uscire a Rosignano, quindi proseguire sulla SS Aurelia in direzione Roma-Grosseto fino a Venturina-Isola d’ Elba e da qui seguire le indicazioni Porto-Isola d’Elba fino a raggiungere il Porto a Piombino Marittima. In alternativa c’è anche la Firenze-Pisa-Livorno.

Isola d’Elba: come raggiungere Piombino da sud:

Prendere l’autostrada A12 Roma-Grosseto poi la SS1 Aurelia uscita Venturina-Isola d’ Elba e da qui seguire le indicazioni fino a raggiungere il Porto a Piombino Marittima.
L’aeroporto di riferimento è, invece, quello di Marina di Campo.

All’Isola d’Elba è possibile noleggiare qualsiasi mezzo dall’automobile alla bicicletta per cui per risparmiare sui costi dell’imbarco e del parcheggio è preferibile lasciare la propria auto a Piombino.

Isola d’Elba, dove dormire low cost

Trovare un posto economico dove dormire all’Isola d’Elba non è semplicissimo soprattutto nel periodo di alta stagione. Tuttavia, facendo un giro sul web ci si perde tra beb, hotel,appartamenti, case vacanze e così via.

I prezzi ovviamente cambiano in base alla posizione e la vicinanza ai punti di interesse. Si parte da tariffe di 30 euro a notte, per esempio in un bed and breakfast. Il consiglio è come sempre quello (quando è possibile) di scegliere le partenze intelligenti, di non concentrare le proprie vacanze nelle settimane più care dell’anno e di prenotare per tempo, senza dimenticare di dare sempre un’occhiata alle offerte last minute.

Dominella Trunfio

Foto

LEGGI anche:

frecciaISOLA D'ELBA: LE 10 SPIAGGE PIÙ BELLE

tuvali 320 a

TuVali

+ di 130 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

donnapop

Segui DonnaPOP

Il magazine femminile che trascina nell'arena i trend del momento!

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram