grotta_azzurra_capri

La Grotta azzurra di Capri è un luogo veramente magico e considerato da molti come uno dei posti più belli in assoluto, grazie al suo paesaggio naturale.

La Grotta azzurra è una cavità naturale lunga circa 60 metri e larga circa 25, il suo ingresso è largo appena due metri e largo solo uno, per questo per entrarci è necessario stendersi sul fondo della barca su cui si viaggia. Perché si chiama Grotta azzurra?

Ovviamente per via della sua colorazione data dalla luce del sole che entra grazie ad una finestra sottomarina che si apre sotto il varco d'ingresso.

“Subendo una filtrazione da parte dell'acqua, si assorbe il rosso e lascia passare l'azzurro. Un secondo fenomeno determina i riflessi argentei degli oggetti immersi: le bolle d'aria che aderiscono alla superficie esterna degli oggetti, avendo indice di rifrazione diverso da quello dell'acqua, permettono alla luce di uscire”, si legge sul sito.

Grotta azzurra, la leggenda

Come ogni luogo straordinario anche la Grotta azzurra racchiude in sé una leggenda. Si dice che essa un tempo, fosse chiamata Gradola (oggi c’è una spiaggia di Anacapri che porta questo nome) e che fosse stata abbandonata e temuta dai marinari per via di alcune dicerie su spiriti e demoni che abitavano la grotta.

grotta azzurra capri

Finché nel 1826 la Grotta azzurra non è stata ‘riscoperta’ da due pittori August Kopisch ed Ernst Fries. In particolare Kopisch che era anche un poeta, descrisse la grotta in uno dei suoi libri.

Un posto di una bellezza straordinaria che venne rilanciato grazie a lui. Da allora, la Grotta azzurra è diventata una grande attrazione turistica e simbolo di Capri.


Grotta azzurra, la storia

In epoca romana, la Grotta era utilizzata come ninfeo marino. Sono tanti i ritrovamenti fatti dagli archeologici, ad esempio nel 1964, sono state recuperate tre statue che erano appartenute all'imperatore Tiberio.

Una raffigura Nettuno, dio del mare, mentre le altre due rappresentano il dio greco Tritone, figlio di Nettuno, ma secondo gli esperti altre quattro sculture potrebbero trovarsi nel fondo sabbioso.

grotta azzurra capri1

Tiberio per cinque anni visse a Capri e amava nuotare nella luce blu della grotta. Si dice che i nemici dell’imperatore venivano buttati in mare da una roccia nei pressi della sua Villa Jovis. Quindi, il fatto che l'acqua brillasse di un blu incandescente, ha contribuito a alimentare i timori e le leggende di streghe e mostri all’interno della Grotta Azzurra.

Grotta azzurra, consigli

La Grotta azzurra può essere raggiunta solo tramite piccole barche a remi private o condivise. L’orario migliore per ammirare i riflessi marini è tra le 12 e le 14, ovviamente sconsigliato visitarle durante le giornate nuvolose. Dopo le 15, di solito c’è meno coda, ma il mare è più agitato.

grotta azzurra capri3

Nella Grotta azzurra non è permesso nuotare, né tuffarsi dalle imbarcazioni; non ci sono limitazioni d’età ma è sconsigliato portare bambini sotto i tre anni e neonati per via dell’attesa sotto il sole.

Grotta azzurra, costi

Quanto costa visitare la Grotta Azzurra? Il giro all'interno della Grotta Azzurra dura circa 5 minuti, ma l’attesa per entrare può essere molto lunga.

Si legge sul sito di Capri.it

“L'ingresso costa 14 euro e si paga a un botteghino galleggiante. (10 euro per il servizio barca, 4 euro come biglietto d'ingresso). È possibile pagare solo in contanti".

Riduzioni: i bambini sotto i sei anni entrano gratis, per i cittadini dell'Unione Europea sotto i 18 anni l'ingresso è gratuito quindi pagano solo 10 euro a persona per la barca. Per i cittadini UE tra i 18 e i 25 anni è prevista una riduzione del 50% sul biglietto d'ingresso, quindi pagheranno 12 euro. La prima domenica di ogni mese non si paga il biglietto d'ingresso, ma solo il servizio barca di 10 euro.

grotta azzurra capri4

Al costo d'ingresso va aggiunto l'eventuale costo della barca da Marina Grande. Se si sceglie di fare tutto il giro dell'isola il costo del biglietto a persona è di circa 17 euro, se invece si sceglie di arrivare solo alla Grotta Azzurra è di circa 14 euro andata e ritorno.

Potrebbero interessarvi:

Grotta azzurra, orari e apertura

La Grotta azzurra è sempre aperta? Dipende dalle condizioni climatiche, è consigliabile quindi chiamare il numero 0818375646 dalle nove del mattino in poi, per saperlo con esattezza la mattina stessa del giro. Di solito è chiusa tra novembre e inizio marzo, salvo meteo favorevole. Orari di apertura sono dalle 9 del mattino alle 17 del pomeriggio.

Dominella Trunfio

Foto

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram