rocchetta mattei5

Rocchetta Mattei si trova nell’Appennino settentrionale nella località Savignano, in provincia di Bologna. Sorge su una rocca molto suggestiva, ben visibile da lontano.

Costruita nella seconda metà del 19secolo, Rocchetta Mattei è un mix tra lo stile medievale e quello moresco. È stata la dimora del conte Cesare Mattei, letterato e politico insignito di questo titolo da papa Pio IX. Il suo castello ha ospitato diversi personaggi illustri, da Ludovico III di Baviera e lo zar Alessandro II.

Oltre che per osservarla meravigliosa visuale dalle finestre di Rocchetta Mattei in realtà, molti si recavano dal conte per sottoporsi alle sue miracolose cure mediche.

rochhetta

Photo Credit

rocchetta matteiFoto: Tecton

rocchetta

Photo Credit

rocchetta mattei

rocchetta mattei1

Dopo la morte della madre, Mattei aveva abbandonato l’idea delle cure tradizionali e iniziato a studiare una “nuova medicina”. E proprio la dimora emiliana era stata il luogo dove tra la direzione dei lavori di costruzione, aveva studiato la scienza medica empirica, l’elettromeopatia, che praticava appunto presso il castello.

Oggi Rocchetta Mattei è di proprietà della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna che si occupa della manutenzione.

Emblema inconfondibile della Valle del Reno, la Rocchetta Mattei è da sempre punto di riferimento fondamentale nella zona e meta amatissima. L’intervento di recupero non poteva non considerare, sin dalla sua genesi, queste caratteristiche; già dall’acquisizione del castello l’operazione si è intesa volta non al solo restauro del bene architettonico, ma ad una più ampia valorizzazione del medesimo, al fine di realizzare un polo multifunzionale a livello nazionale e internazionale, tappa irrinunciabile nell’ambito del percorso culturale, artistico ed eno-gastronomico del nostro Appennino, si legge sul sito della Fondazione.


I lavori sono durati circa 7 anni e il risultato è quello che vedete in queste immagini, un esempio di edificio perfettamente incastonato nel paesaggio. Dal 2015 il castello è riaperto al pubblico ed è visitabile su prenotazione ma solo per 2/3.

Dal mese di aprile poi, è possibile celebrare il matrimonio in forma civile nell’affascinante Sala dei Novanta e noleggiare per quattro ore l’intero edificio.

rocchetta mattei2

rocchetta mattei7

Rocchetta Mattei orari e biglietti

Dal 9 aprile fino al 16 ottobre:
9.30-13.00
15.00-17.30

rocchetta mattei4

rocchetta mattei6

Dal sito: Prezzo del biglietto €7 adulti, unica riduzione €5 bambini 6-12 anni. Si richiede di essere presenti 10' prima dell'orario prenotato. In caso di ritardo decade la prenotazione. Le richieste di prenotazione verranno accolte entro e non oltre le ore 18.00 del Venerdì precedente il fine settimana di riferimento. La prenotazione è valida solo al ricevimento del documento di conferma con il codice d'ingresso, la segreteria assegnerà l'ora più prossima a quella indicata dal richiedente. Ogni prima domenica del mese, previa prenotazione, la visita al castello sarà gratuita ma priva di guida. Non è consentito l’ingresso ad alcun tipo di animale.

Dominella Trunfio

Foto

LEGGI anche:

frecciaIL CASTELLO DEI GRAFFITI: COME LA STREET ART HA SALVATO IL MANIERO PIÙ ANTICO DELLA SCOZIA

frecciaIL MISTERIOSO E AFFASCINANTE SANTUARIO MOLISANO CHE SEMBRA UN CASTELLO FIABESCO

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog