AAA vendesi intera isola scozzese a un prezzo stracciato. Ecco perché

little_ross_in_vendita

AAA, isola scozzese vendesi. Si tratta della Little Ross, un piccolo paradiso messo all’asta per 360mila euro, un prezzo che pensandoci bene non è poi così alto. Nelle grandi città ci compri una casa, in Scozia ci compri un’intera isola. Perché?

Per il fatto che la piccola isola scozzese, di appena 29 acri, con tanto di spiaggia e porto naturale, non gode di ottima fama. Little Ross è diventata famosa parecchi anni fa, quando è stato scoperto il corpo senza vita del custode del faro.

Erano stati due turisti a trovare il cadavere e dopo l’autopsia era stato stabilito che l’uomo non era morto per cause naturali. Hugh Clarke era stato ucciso dal suo assistente Robert Dickson, condannato poi all’ergastolo.

Da allora, l’isola ha subito un calo turistico e da lì, la soluzione di metterla all’asta per rilanciarla. Un macabro passato, dunque, dietro la svalutazione del terreno. Ma chi vuole acquistarla, oltre ovviamente a dover possedere 360mila euro deve anche possedere una barca o un elicottero, perché l’isola non è raggiungibile in altri modi.

little ross in vendita1

Ciò significa una vera e propria scelta di vita: una fuga dallo stress quotidiano e un’immersione nella pace assoluta, con tutti i pro e i contro del caso. Ma se si sogna la famosa isola deserta, l’annuncio fa proprio al caso vostro.

little ross in vendita3

C’è da sapere però, che non è incluso nel prezzo il faro che resta di proprietà della Nothern Lighthouse Board. Il nuovo proprietario potrà consolarsi con un cottage con sei camere da letto e un cortile. Oltre che tutto il resto.

Altri straordinari posti messi all’asta:

little ross in vendita2

Per visionare l’annuncio clicca qui

Dominella Trunfio

Foto

Decathlon

La bici usata? Portala da Decathlon: torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

tuvali
seguici su Facebook