AAA, questa isola sacra irlandese disabitata è in vendita

isola Irlanda

Isola irlandese in vendita, un paradiso naturale ricco di storia, potrebbe essere vostro. Si chiama High Island o Ardoilean ed è situata a circa 3 km dalla costa occidentale del Connemara, vicino a Claddaghduff e Inishbofin.

Un'isola ricca di storia e amata da uno dei più famosi poeti irlandesi è sbarcata sta cercando un proprietario per la prima volta in 50 anni. Il piccolo isolotto è uno dei tanti che si affacciano sulla costa occidentale dell'Irlanda.

L'isola si estende per circa 32 ettari (80 acri) di pascoli, ha due laghi naturali d'acqua dolce e alcuni dei paesaggi più incredibili nell'Irlanda occidentale. È lunga 1,2 km e larga 0,4 km e ha un'altezza massima di 63,3 metri sul livello del mare.

In essa c'è un'abbondanza di avifauna con numerosi gabbiani, fulmari, berte di Manx e ostriche e persino un paio di falchi pellegrini.

Secondo gli archeologi, High Island sembra essere stata un insediamento per vari popoli fin dall'anno mille a.C. La maggior parte delle splendide rovine che punteggiano il paesaggio appartengono a un monastero, di proprietà statale. Le strutture ancora visibili includono una chiesa e un altare, il primo esempio conosciuto di un mulino ad acqua monastico irlandese, e diverse capanne in pietra distintive (una delle quali rimane intatta) dove i monaci erano soliti vivere e pregare. Alcuni dei pavimenti trovati nella chiesa sono direttamente correlati a un insediamento dell'età del ferro tra il 300 aC e il 20 d.C.

Il monastero si trova in una valle riparata al margine sud occidentale dell'isola e si trova direttamente a nord del più grande dei due laghi di acqua dolce. A est e ad ovest le terre sono elevate dando riparo dai venti invernali e dalle violente mareggiate.

isola irlanda1
 
isola irlanda2

Attualmente i resti del monastero sono costituiti dalla chiesa e l'altare e da una capanna completamente intatta situata direttamente a est della chiesa. Direttamente a sud della chiesa si trova un grande masso circolare di granito. Sembra che la pietra sia stata modellata e lavorata in modo da renderla perfettamente sferica.

isola irlanda3

Si tratta di uno dei manufatti più intriganti dell'isola, che potrebbe essere stato usato come una "pietra maledetta". Tali monumenti tradizionalmente erano usati come protezione contro nemici come i Vichinghi, che iniziarono a razziare le isole al largo dell'Irlanda alla fine dell'8° secolo.

isola irlanda5

Ne esistono di simili in altri siti tra cui Inishmurray a Sligo, Ballyvourney a Cork e ad Arran in Scozia.

Tra il 1969 e il 1998, l'isola era di proprietà del poeta irlandese Richard Murphy. Nelle sue memorie personali egli ricorda il momento in cui potè acquistare l'isola dal proprietario precedente:

"Mi emozionai al pensiero di acquistare quest'isola sacra inaccessibile, restaurando le celle dell'alveare e l'oratorio del suo relitto per eremiti e preservare il posto dalla distruzione".

Molte delle poesie di Richards hanno tratto ispirazione dall'isola e sono nate durante i viaggi del poeta verso High Island.

isola irlanda6

L'isola oggi si trova in un'area di protezione speciale da parte dell'UE per tutelare alcune specie di uccelli. Il monastero è un monumento nazionale e di proprietà del Dipartimento per l'ambiente e il governo locale ed è quindi escluso dalla vendita.

isola irlanda7

Vicino all'area di approdo, a sud c'è un edificio più moderno di 7x14m con un sistema di raccolta delle acque piovane. È possibile realizzare un altro edificio.

Il prezzo? Non è proprio alla portata di tutti. La richiesta infatti è di 1,250 milioni di euro. Per altre informazioni clicca qui

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

arona tgi

SEAT

Nuova SEAT Arona TGI a metano: prezzi, modelli e caratteristiche

whatsapp

WhatsApp

greenMe è su WhatsApp! News sul tuo cellulare ogni giorno

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
oli essenziali
ricette
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi pagamento
whatsapp gratis
seguici su instagram