via_cretese

La via Cretese è un cammino di oltre 500 chilometri che attraversa l’isola di Creta in Grecia, tra paesaggi naturali, distese sconfinate di ulivi e chiese bizantine.

Nel cuore del Mediterraneo, la “I strata tis Kritis”, ovvero la via Cretese è un cammino nato grazie al lavoro dei volontari provenienti da tutto il mondo che insieme alla Compagnia dei cammini, hanno rimesso in sesto l’intera area.

L’intero percorso già esistente attraversa praticamente tutta l’Europa, oltre 10mila chilometri che passano anche da Creta, in un tratto che prima era abbandonato.

Da circa un anno, invece, la via Cretese non ha nulla da invidiare alla via Francigena ed è uno dei cammini più belli del mondo che si affacciano sul Mediterraneo.

I lavori erano iniziati nel 2010 con la tracciatura dei sentieri, della segnaletiche e delle tracce gps, fino alla ricognizione dei rifugi e dei luoghi per il pernottamento. Lavori che continuano tutt’oggi, ogni estate nei campi di lavoro organizzati dall’associazione di turismo responsabile.

via cretese1
via cretese3

Il sentiero europeo E4 è inserito nella strada verde che va dalla Spagna a Cipro, ma per molto tempo il tratto cretese non offriva nulla ai camminatori: nessuna rete di accoglienza e pochissime informazioni.

Oggi la situazione è completamente diversa e il percorso in parte, si distacca dall’originario tracciato.

Ventotto tappe e 480 chilometri che si snodano tra i litorali e le straordinarie spiagge, paesaggi che cambiano con la distanza dal mare.

via cretese4
via cretese5

Ci sono i Monti bianchi, le Gole di Samaria, percorse ogni anno da migliaia di persone e ancora la spiaggia a semilunadi Elafonissi, i tracci rocciosi e quelli disabitati. Da non perdere le cime dei Lefka Ori, il Psiloritis o Monte Ida e la dimora della dea Rea, tanto per citarne alcuni.

via cretese6

Il percorso parte dal punto più a est dell’isola ovvero la spiaggia di Kato Zakros, si sale poi fino a 2mila metri di altezza al monte Dikti, incorniciato da boschi e villaggi sperduti dalle chiesette bianche.

Potrebbero interessarvi:

La parte finale del percorso prevede l’arrivo all’altopiano di Lassithi, la parte più orientale dell’isola con pittoresche località costiere. Per percorrere l’intero cammino ci vuole circa un mese, per questo è consigliabile scegliere delle singole tappe ed essere un minimo allenati.

Per maggiori informazioni clicca qui

Dominella Trunfio

Foto

monge

Monge

10 cose da sapere prima di accogliere un cucciolo in casa

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram