Cab shelter: i graziosi rifugi per i tassisti londinesi

rifugi londra

Sono piccoli, graziosi e di colore verde, sono i cab shelter, ovvero i rifugi per tassisti sparsi per le vie di Londra. Strutture, che al pari delle tiny house, offrono riparo e cibo a chi è costretto a stare fuori casa per tutto il giorno.

La loro storia risale al 1875, ai tempi in cui i taxi cittadini erano le carrozze trainate dai cavalli; la legge anche durante l’ora di pausa vietava di allontanarsi dal carro, per cui i conducenti potevano prendere solo una bevanda calda senza possibilità di fermarsi in un locale a mangiare.

Così alcuni conducenti impiegavano ragazzi, il cui compito ero quello di occuparsi del carro durante la loro assenza. Succede però che nel gennaio del 1875, George Amstrong editore del giornale The Globe mentre cercava un carro, si accorse che tutti i conducenti non erano in grado di guidare chi per la stanchezza, chi per aver bevuto un po’ troppo.

L’editore pensò allora che bisognava intervenire, riunì una serie di persone in vista della città, tra cui il conte di Shaftesbury e insieme decisero di far costruire dei rifugi dedicati ai conducenti.

rifugi londra1

Tra il 1875 e il 1914, furono costruiti complessivamente 61 rifugi, a un costo di circa 200 sterline ciascuno in cui c’era una cucina e ovviamente bevande analcoliche. Di contorno una serie di libri e giornali per un piacevole pausa pranzo.

In un colpo solo si erano così risolti due problemi: il primo avere cibo a prezzi accessibili, il secondo stare lontano dal freddo e dall’alcol.

rifugi londra2
rifugi londra3
rifugi londra4

Oggi a Londra rimangono solo 13 rifugi e sono ancora gestiti dal fondo di Cabernet Shelter e sono utilizzati dai tassisti. Ecco dove si trovano:

1. Chelsea Embankment SW3 – vicino all’incrocio con Albert Bridge, Londra
2. Embankment Place WC2 – vicino al teatro Playhouse
3. Grosvenor Gardens SW1 – al lato ovest dei giardini del nord
4. Piazza di Hannover, Londra W1 – sul lato nord dei giardini centrali
5. Kensington Park Road W11 – numeri esterni 8-10
6. Kensington Road W8 – vicino all’incrocio di Queen’s Gate SW7
7. Pont Street SW1 – vicino allo svincolo di Sloane Street
8. Russell Square WC1 – Corner occidentale (trasferito qui da Leicester Square)
9. Piazza San Giorgio, Pimlico SW1 – sul lato nord
10. Temple Place WC2 – lato opposto della strada dalla Swissötel Howard
11. Thurloe Place, Kensington SW7 – nel mezzo della strada, a est dell’ingresso del Victoria and Albert Museum
12. Warwick Avenue, Londra W9 – centro della strada, dalla stazione della metropolitana di Warwick Avenue
13. Wellington Place NW8 – vicino a Lord’s Cricket Ground

Dominella Trunfio

Foto