Le casette per gli uccelli dei palazzi ottomani di Istanbul

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Piccole regge, sontuosi palazzi e padiglioni con disegni diversi. Ancora oggi camminando per le vie di Istanbul e non solo, non sarà difficile trovate in molti edifici dell’architettura ottomana, elementi decorativi che venivano costruiti proprio come casette per uccelli.

Dimenticatevi le forme lineari, perché in Turchia le case per gli uccelli sono dei veri e propri capolavori architettonici costruite con la stessa accuratezza di quelle fatte per gli uomini. Si trovano in edifici, ma anche nelle moschee e nelle più importanti strutture della città.

E così che rondini, piccioni, passeri continuano a nidificare nelle stanze segrete di queste casette dal design singolare. Negli anni le piccole strutture hanno preso nomi differenti come “kuş köşkü” (padiglione di uccelli), “güvercinlik” (colombaie) e “serçe saray” (palazzo di passeri).

Ogni nido veniva progettato in scala ridotta, ma sul modello dell’architettura ottomana. Ma accanto al valore estetico e al rifugio per uccelli, queste costruzioni realizzate tra XV ed il XIX secolo, avevano anche una funzione religiosa: il prendersi cura delle creature del mondo.

Oggi si trovano in quasi tutte le città, guardate che meraviglia:

case uccelli turchia
case uccelli turchia1
case uccelli turchia2
case uccelli turchia4
case uccelli turchia5
case uccelli turchia6
case uccelli turchia7

Potrebbero interessarvi:

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook