Le bellissime cascate di Krka, in Croazia

cascata-croazia

Con le sue sette cascate, il Krka è un fenomeno naturale e carsico che si trova all’interno del parco nazionale delle Cascate Krka nell’entroterra di Sibenik, nella Dalmazia settentrionale. Il parco è uno dei più belli della Croazia.

Ogni anno migliaia di visitatori arrivano nel letto del fiume Krka per ammirare le sue cascate di travertino. In tutto sono sette e la più conosciuta è Skradinski Buk, che è l’ultima e la più grande cascata e si trova a 13km da Roski Slap e a 49 km dalla sorgente del fiume.

Le acque del fiume Krka e del fiume Cikola riunite scivolano sui 17 gradini di Skradinski Buk e sopra questo tratto di fiume, è stato costruito un sentiero percorribile in 60 minuti che attraversa il bosco.

Camminando incontrerete mulini ad acqua ristrutturati che sono stati trasformati in botteghe di souvenir, in ristoranti o in musei etnografici. Il Parco nazionale Krka offre poi la possibilità di fare escursioni guidate attraversando anche il primo impianto idroelettrico della Croazia, Jaruga I,smantellato durante la Prima guerra mondiale.

cascata croazia
cascata croazia1

Le cascate di Krka

Oltre due a Skradinski Buk esistono altre sei cascate di Krka, vediamo quali sono:

Roski Slap

Roski Slap è la sesta e penultima cascata, si trova a 14km dalla cascata Miljacka e prende il nome dalla fortezza collinare Rog (corno) le cui rovine sono parzialmente visibili.

Il canyon in questa parte del corso del fiume si allarga e prende la forma di un imbuto: l’inizio delle barriere di travertino è costituito da una serie di piccole cascate (chiamate collana), mentre a metà corso si trovano piccole isole e stagni.

Miljacka Slap

Sulla riva sinistra del fiume, proprio sotto la cascata si trova la centrale idroelettrica Miljacka, la più grande del fiume Krka, costruita nel 1904, fino al 1910 fu la più potente centrale idroelettrica d’Europa. La cascata Miljacka è formata da tre grandi scalini di travertino e diversi più piccoli per un’altezza totale di quasi 24 m.

Il fiume Krka e il fiume Zrmanja sono uniti dalla cascata Miljacka creando un fenomeno idrogeologico unico. A 100m dalla cascata, sulla riva destra del fiume si trova la grotta Miljacka II.

Cascata Rosnjak

La cascata Rosnjak chiamata “altare” per la sua inaccessibilità, è la più piccola delle cascate del fiume Krka. Si trova a 1 km dalla Manojlovac, dove il canyon è più stretto e più profondo, nascosta dalla fitta vegetazione. si trova tra rocce alte 200 metri ed è l’unica dove non sono stati costruiti mulini per via della sua inaccessibilità.

Cascata Monojlovac

La cascata Manojlovac è la più larga del Krka e viene considerata la più bella ed è raggiungibile da Bukovac con la strada Knin-Kistanje, da Promina con la strada Drnis-Oklaj, è vicina a Burnum e non ci sono passeggiate artificiali.

Cascata Brljan

A 2km da Bilusica Buk all’uscita del canyon, il fiume Krka si allarga e forma il lago Coric sovrastato in parte dalle barriere di travertino della cascata Brljar ma soprattutto dalle strutture costruite per la centrale idroelettrica di Miljacka. Nella parte alta ci sono piccoli corsi d’acqua, rapide e gradini. È più bella in primavera.

Cascata Bilusica

La cascata Bilusica è la prima delle sette cascate del corso del fiume Krka, parzialmente danneggiata è tuttavia molto suggestiva.La cascata ha due salti principali con diversi gradini, da quello più basso il fiume si allarga e la corrente si calma. Dei numerosi mulini e lavatoi naturali che si trovano in questo tratto del fiume sono stati restaurati solo due mulini e un lavatoio.

Le informazioni sulle cascate sono tratte da Croazia Info.

cascata croazia3
cascata croazia2jpg
cascata croazia4

INFORMAZIONI SUL PARCO: ORARI E BIGLIETTI

Il Parco Nazionale Krka è aperto tutto l’anno e può essere raggiunto via acqua, via strada o a piedi. Ci sono 5 entrate: Lozovac, Skradin, Laskovica, Burnum/Puljani e Kistanje/Monastero Krka.

ORARI

L’ingresso di Lozovac è aperto dalle 8 alle 18
L’ingresso di Skradin è aperto dalle 8 alle 18
L’ingresso di Roški Slap è aperto dalle 9 alle 17
L’ingresso di Burnum/Puljani è aperto dalle 9 alle 15

BIGLIETTI

Il costo del biglietto è variabile a seconda della stagione, ha un costo che va dai 4 euro fino ai 14 (ma ricordate che si paga con la Kuna croata), mentre i bambini fino a 7 anni entrano gratis.

Meravigliosa Croazia:

Dominella Trunfio

Coop

Arrivano le ciliegie “Buone e Giuste” senza glifosato di Fior Fiore Coop

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook