eremita_palfen

Senza luce, senza acqua corrente, senza telefono e internet, questo il prezzo da pagare per ottenere un posto da eremita nel comune di Saalfelden, nel cuore delle Alpi austriache.

Il futuro eremita vivrà otto mesi l’anno, da aprile a novembre, all’interno di Palfen, un luogo sicuramente suggestivo, ma immerso praticamente nel nulla, perché lontano dal comune. Quindi requisito fondamentale è essere amanti della vita solitaria.

Il sindaco e il pastore della chiesa sono alla già alla ricerca di una persona che vada a sostituire Raimund von der Thannen, il monaco benedettino che dopo 12 anni, va in pensione lasciando il posto.

La mansione sarà quella di fare da guida ai turisti e i pellegrini che vorranno visitare la cappella di San Giorgio, molto difficile da trovare in solitaria.

LEGGI anche: A.A.A.: CERCASI CUSTODE PER ISOLA SCOZZESE DISABITATA

Il prescelto vivrà all’interno dell’eremo, da solo. Non è prevista nessuna retribuzione se non le offerte e le donazioni lasciate da chi visiterà il luogo. Non ci sono requisiti particolari, anche perché la scelta di una vita solitaria e la non retribuzione, sembrano già aspetti singolari.

eremo palfen1

Tuttavia bisogna masticare un po’ di tedesco e avere uno spiccato animo religioso. Questo il quadro per i più coraggiosi, chi vuole candidarsi deve ovviamente scegliere la forma tradizionale, ovvero via posta, con curriculum, foto recente e una lettera di presentazione in tedesco indirizzata a:
Rectory Saalfelden
all’attenzione Dechant Alois Moser, Lofererstraße 11, 5760 Saalfelden entro il 20 Febbraio 2017.

Per maggiori informazioni clicca qui

Dominella Trunfio

Foto

 

 

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog