Anche il grigio mare del Regno Unito sembra in questi giorni un paradiso tropicale: le foto dei droni a Portsmouth

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sembra un paradiso tropicale, uno di quei luoghi esotici che sogniamo quando pensiamo alle vacanze ma queste immagini ritraggono Portsmouth, nel Regno Unito dove, il mare a causa delle restrizioni legate al coronavirus, è tornato ad avere un colore mozzafiato.

Ad immortalare la bellezza della città durante il week end di Pasqua sono stati i droni di Solent Sky Service che hanno mostrato il volto paradisiaco della città con le strade vuote, il cielo azzurro e limpido e un mare da fare invidia alle località caraibiche.

Le incredibili fotografie aeree della costa britannica mostrano esattamente com’è cambiato il volto i dei mari spesso grigi del Regno Unito, perché l’uomo ha allentato la pressione e la propria presenza.

Portsmouth

©Solentskyservices

Nota per il patrimonio marittimo e il Portsmouth Historic Dockyard, un museo navale a cielo aperto, la città situata nella parte meridionale dell’Inghilterra solitamente è movimentata e vivace ma da quando è esplosa l’emergenza coronavirus il suo volto ma anche quello del suo mare è totalmente cambiato.

Portsmouth

©Solentskyservices

Portsmouth

©Solentskyservices

“Durante la nostra uscita giornaliera autorizzata per l’esercizio durante il fine settimana di Pasqua, siamo andati in alcuni luoghi a Portsmouth e Southsea che sono di solito abbastanza trafficati, per documentare quanto la città sia tranquilla al momento” spiegano gli autori sul sito ufficiale.

Portsmouth

©Solentskyservices

Le attrazioni presenti sul lungomare di Southsea erano deserte, tra cui il Southsea Model Village, i Rose Gardens e il campo da golf Tenth Hole.

“È stato bello vedere le strade residenziali di Southsea e Portsmouth deserte, ciò mostra che tutti stanno seguendo il consiglio di rimanere a casa a meno che non sia assolutamente necessario”.

Portsmouth

©Solentskyservices

L’immagine che segue è una colorata veduta aerea del molo di Clarence, con un bellissimo mare blu a fare da sfondo.

Portsmouth

©Solentskyservices

Le acque solitamente torbide del porto si sono colorate di un turchese brillante probabilmente perché i livelli di inquinamento sono diminuiti drasticamente nelle ultime settimane.

Il porto, in condizioni normali, nei fine settimana di aprile e a Pasqua sarebbe stato pieno di imbarcazioni da diporto, così come le spiagge in cui negli anni passati ad aprile c’era già chi si godeva il tiepido sole primaverile.

Tutto ciò quest’anno non è avvenuto e le acque del mare sono rimaste indisturbate, il che potrebbe spiegare perché appaiono più pulite e di colore azzurro intenso.

Qui il suggestivo filmato girato con i droni:

Uno dei pochi lati positivi delle restrizioni legate al coronavirus, la Natura torna a respirare ma l’uomo non può neanche ammirarne di presenza la bellezza.

Fonti di riferimento:  Solentskyservices

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook