toilette estrema

Il WC più estremo del mondo si trova in Siberia, a 2.600 metri sopra il livello del mare. Non è solo l'altezza a renderlo spaventoso, ma il fatto che se ne stia arroccato in maniera piuttosto precaria sul bordo di una scogliera, tanto che sembra possa cadere da un momento all'altro. È il caso di dirlo, qui te la fai sotto davvero dalla paura.

Ma che ci fa questo gabinetto solitario lassù, da solo? La domanda è lecita. Beh, la verità è che è destinato a servire solo cinque persone, i dipendenti della remota stazione meteo di Kara-Tyurek, su un picco dei monti russi Altai. Non solo estrema, ma anche antica: è operativa dal 1939.

Solo una volta al mese, un postino visita il centro per raccogliere i dati meteo. Un elicottero trasporta scorte di cibo, acqua e legna da ardere una volta all'anno. Secondo l'agenzia di stampa bielorussa Interfax, che ha recentemente condotto una vasta indagine sui gabinetti nominando anche il più estremo, "il gabinetto è forse il luogo meno romantico possibile, ma ci sono alcune parti del mondo dove la gente lì dentro fa davvero qualcosa di speciale".

toilette estrema 3

toilette estrema 2

E non ci vuole molta immaginazione per capire quanto "speciale" possa essere fare i proprio bisogni nella latrina di Kara-Tyurek. Non sappiamo voi, ma noi scommettiamo che in molti preferirebbero farla sul prato, anche se ghiacciato.

Roberta Ragni

Fonte e foto

LEGGI anche:

frecciaRecupero spazi urbani: a Londra il bagno pubblico abbandonato che diventa una casa

frecciaA Londra un caffè da ex toilette vittoriana

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram