Eco-ostelli

Viaggiare low cost non ha mai fatto così bene all'ambiente. Già all'inizio dell'anno vi avevamo parlato degli eco-ostelli europei più attenti all'ambiente, ma se le vostre mete ormai arrivano anche oltre oceano, ecco che accorre in nostro aiuto HostelBookers.com, che offre una classifica dei 10 migliori ostelli ecologici.

Dall'Australia alle Filippine, strutture eco-friendly che offrono prodotti bio o guide alla sostenibilità ambientale e sfruttano energie alternative per tutti i loro servizi. È ormai assodato, infatti, che una larga parte delle nostre scelte - anche turistiche – è fortemente orientata dai criteri legati alla salvaguardia dell'ambiente e anche le strutture ricettive, ostelli compresi, continuano ad adeguarsi in numero sempre maggiore.

Ecco quindi la selezione offerta da HostelBookers.

1. Enigmata Treehouse Ecolodge Camiguin Island, Filippine

ostello-albero_filippine

Chi non ha mai sognato di trascorrere almeno una notte all'interno di una casa sull'albero? Ebbene, se capitate a Camiguin, nelle Filippine, questo è il rifugio giusto per voi: un ostello ricavato in cima ad un’enorme ed altissima acacia, gestito da un gruppo di ecologisti, rigorosamente "non fumatori" e dotato di un avanzato sistema di riciclo d’acqua che arriva direttamente dalle montagne circostanti.

2. Liverpool International Inn Liverpool, Inghilterra

3050 ostello_liverpool

Liverpool International Inn é un eco-ostello a 3 stelle nel pieno centro di Liverpool. In ogni stanza si può trovare una “guida verde” che sensibilizza ad un uso responsabile dell’acqua, mentre tutti i prodotti offerti (tè, caffè, toast, ecc.) sono marchiati Fair Trade. La struttura adotta una politica di riciclo totale oltre ad apparecchiature elettriche a basso consumo e carta da cucina e da bagno rigorosamente “verde”.

È stato inoltre ripetutamente insignito di riconoscimenti come il Green Tourism Silver Award per il costante impegno nella tutela dell’ambiente.

3. Centre Ecologic Llemena (CEL) Girona, Spagna

foto_cel_swimmingpool

In questo ostello, a 25 km da Girona, tutto è basato sulla sostenibilità: a cominciare dallo shop che vende solo prodotti organici per finire con i prodotti naturali offerti nel ristorante. CEL ha anche un sito on-line dove è possibile comperare frutta e verdura a chilometri zero perché prodotta in maniera totalmente biologica dall’ostello stesso.

La struttura è ospitata all’interno di un antico casolare ristrutturato risalente al XII secolo con un enorme giardino coltivato e una piscina riscaldata in maniera naturale.

4. High Street Hostel Edimburgo, Scozia

ostello_edimburgo

Un vero ostello che combatte le emissioni di CO2 nell'atmosfera: l'anidride carbonica prodotta è infatti bilanciata da anni attraverso l'allestimento di un bosco, arrivato ad oggi a più di 75 ettari di grandezza.

Ospitato in un edificio risalente al 1564, adotta una seria politica di riciclo e utilizza esclusivamente fonti energetiche rinnovabili.

5. Rivertime Resort and Eco Lodge Vientiane, Laos

ostello_laos

Costruito utilizzando esclusivamente materiali locali e metodi di costruzioni tradizionali del Sud Est asiatico, il Rivertime Resort and Eco Lodge sfrutta elettricitá di fonte idrica, lampade a basso consumo ed ha in progetto di installare a breve pannelli solari.

Ha anche un giardino dove viene coltivata frutta e verdura poi servita nel ristorante interno. Oltretutto l’ostello aderisce ad un programma di salvaguardia della foresta circostante minacciata dal rischio di deforestazione.

6. Aveiro Rossio Hostel Aveiro, Portogallo

ecostelli_portogallo

Considerato da molti il primo ostello ecologico nato in Portogallo, per 9 mesi l'anno utilizza pannelli solari per il riscaldamento dell'acqua, pannelli fotovoltaici che coprono anche il fabbisogno di energia elettrica.

A questo si aggiunge un'attenta politica di riciclo e l'utilizzo di materiali a basso impatto ambientale.

7. Hostelling International Washington DC Washington, USA

dc_mainpic

Hostelling International Washington DC é l’unico ostello al mondo ad aver ricevuto la certificazione Energy Star.

Lampadine a basso consumo, prodotti green (carta, detersivi, ecc.) e incontri e dibattiti sulla tutela ambientale completano il quadro di quello che è unanimemente riconosciuto come uno dei primi ostelli ecologici del mondo.

8. Cabinas Tina’s Casitas Monteverde, Costa Rica

Tina_s_casitas

9 stanze distribuite in 4 "casita", a stretto contatto con la natura, con la possibilità di effettuare il tour eco-turistico del Costa Rica: tutto questo è Cabinas Tina’s Casitas, che da maggio a ottobre è anche impegnato in un progetto di tutela della foresta circostante.

9. Jemby Rinjah Eco Lodge Blue Mountains, Australia

jemby-rinjah-eco-lodge_2

Un ostello ecologico fin dalla nascita: al momento della sua costruzione non è infatti stato tagliato nessun albero e tutti i materiali usati provengono da produttori locali certificati per il loro rispetto delle norme ambientali.

È disponibile anche per matrimoni e meeting aziendali.

10. Hedonisia Hawaii Hawaii USA

Hedonesia

L’energia elettrica dell'ostello viene ricavata grazie a dei generatori posti vicino alla struttura, che raccolgono e convertono vapori e acqua calda provenienti dal sottosuolo. Un accordo con il vicino Kea’au Recycling & Reuse Centre ha inoltre permesso di portare avanti un'importante politica di riciclo del vetro, della plastica e delle lattine.

Se poi dovete andare in bagno... beh, dirigetevi in giardino, perché è lì che troverete i servizi igienici, in perfetta armonia con la natura circostante!

Eleonora Cresci



 

 

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram