plitvice-lake-cover

Anche se le loro acque sono turchesi e cristalline e il paesaggio sembra quello delle favole, certi laghi possono essere decisamente mortali. I motivi possono essere svariati: dall'acidità alla presenza di gas tossici.

I laghi sono dei luoghi speciali, ma certe volte vale il detto 'guardare e non toccare' e in alcuni casi addirittura neanche quello. La presenza di vulcani ancora attivi o l'acidità dell'acqua, ancora miniere di zolfo o fenomeni naturali, fanno sì che è impossibile nuotarci e perfino state nella riva e respirare l'aria lacustre. 

Ecco 8 laghi affascinanti ma dove non potrai mai nuotare: 

Cratere di Kawah Ijen, Indonesia

Il Kawah Ijen è un vulcano indonesiano che ha il più grande lago acido del mondo e nonostante il suo splendido colore turchese e accattivante, è meglio tenersene alla larga. L'acqua non solo è pericolosa, ma tutta la zona è resa tossica dalla presenza di gas. Qui vicino, infatti, c'è una miniera di zolfo che spesso quando entra in contatto con l'aria prende fuoco, dando vita a un bellissimo ma inavvicinabile spettacolo di luci. 

kawah ijen
 

Laguna Caliente, Costa Rica

Nel Costa Rica, il vulcano Poas ha due laghi di cratere: il Botos che è un luogo circondato dalla natura, mentre l'altro ovvero la Laguna Caliente, è molto diverso: è uno dei laghi più acidi al mondo, con un contenuto di acido superiore a quello di una batteria per auto. È spesso impossibile avvicinarsi alla zona, anche perché il Poas è ancora uno dei vulcani più attivi del Costa Rica.

laguna caliente

Lago Nyos, Camerun

Il Lago Nyos è tristemente conosciuto perché qui c'è stato uno dei più grandi disastri della storia che ha ucciso più di 1700 persone. Nel 1986 c'è stata una eruzione di tipo limnico, detta anche ribaltamento del lago, dove il diossido di carbonio in soluzione ha eruttato improvvisamente dalle acque profonde del lago, soffocando la fauna e la flora selvatica, il bestiame e gli esseri umani. 

lago nyos camerun

Lago bollente, Dominica

Il  lago bollente si trova sull' isola caraibica della Dominica, è un buco nella crosta terrestre, che è stato inondato da piogge e alimentato da due piccoli corsi d'acqua. La lava e i gas sottomarini provenienti dal vicino vulcano riscaldano l'acqua. Intorno alle coste, gli scienziati hanno misurato temperature da 180 a 197 gradi F.

dominicas boiling lake

Lago Kivu, Congo e Ruanda

Il lago Kivu si trova al confine tra la Repubblica Democratica del Congo e il Ruanda e anche qui il problema è l'eruzione di tipo limnico, ma per fortuna per adesso non è successo il peggio. A causa della quantità di CO2 e di metano nel lago e di una popolazione in riva al mare di oltre due milioni di persone, un'eruzione limnica qui sarebbe devastante.

lago kivu

Quilotoa, Ecuador

Il lago del cratere Quilotoa si è formato dopo una massiccia eruzione vulcanica, questo specchio d'acqua è famoso per il suo pittoresco colore turchese. È difficile da raggiungere perché si trova in una zona accidentata  A causa dell'alta acidità, non esistono forme di vita che vivono al suo interno.

quilotoa ecuador

Mount Rainier, Washington

Il lago del cratere vicino alla cima del monte Rainier è sempre coperto di neve e ghiaccio e può essere raggiunto solo attraversando una serie di grotte di ghiaccio che possono rivelarsi mortali perché contengono sacche di gas pericolosi come il diossido di carbonio, il biossido di zolfo e l'idrogeno solforato. 

mount rainier crater

Altri laghi: 

Lago Karachay, Russia

Il Lago Karachay nei Monti Urali in Russia, è il posto più inquinato sulla terra perché qui furono gettati i rifiuti di un vicino impianto nucleare durante la Guerra Fredda. I livelli di radiazioni erano così alti che all'inizio degli anni '90, chiunque si trovasse sulla riva del lago sarebbe stato in grado di vivere solo per circa 60 minuti.Nel tentativo di controllare i sedimenti radioattivi, le autorità hanno iniziato a riempire il lago di cemento. Questo progetto è stato avviato negli anni '70 e sembra aver avuto un certo successo.

lago karachay russia
 
Dominella Trunfio

 

 
monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram