foliage autunno

Cammini d’autunno. Uno dei periodi migliori dell’anno per poter camminare tra i boschi alla ricerca di funghi, tartufi e castagne è proprio l’autunno. Sebbene poi, in molte zone ancora le temperature siano miti, è possibile intravedere la magia del foliage, il fenomeno naturale che trasforma la natura in una tavolozza di colori.

Il segreto per poter assistere a questo meraviglioso spettacolo naturale è quello di mettersi in cammino tra il giallo oro, il rosso, l’arancio e il marroncino e di osservare tutto ciò che ci circonda. Da non perdere anche i profumi del sottobosco che appare come il regno di funghi, castagne e tartufi e per godere a pieno di questa atmosfera, approfittando del clima, bisogna solo armarsi di scarponcini e occhi aperti.

Ma quali sono i cammini d’autunno più belli? La Compagnia dei Cammini propone diversi itinerari a seconda del tipo di allenamento.

LEGGI anche: ANNO DEI CAMMINI: 10 SENTIERI DA PERCORRERE ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA

Calabria

Dal 22 al 29 ottobre è previsto un cammino d’autunno nella costa ionica calabrese, ai piedi delle montagne dell’Aspromonte. Se avete voglia di perdervi tra indimenticabili tramonti sull’Etna, borghi arroccati in lontananza, cibo genuino e a Km0 e le spiagge scelte dalle tartarughe Caretta Caretta, questo itinerario fa per voi. Qui tutte le informazioni.

Se siete in Calabria vi consigliamo anche di far visita all’Osservatorio della Biodiversità che si trova in località Cucullaro in Aspromonte, qui il Laboratorio scientifico entomologico vi farà innamorare dei piccoli abitanti del bosco (insetti, farfalle, lucciole etc), mentre guide ufficiali vi porteranno alla scoperta delle specie di piante e alberi autoctone e non solo. Qui tutte le informazioni.

LEGGI anche: TREKKING: 10 PIANTE CHE GLI ESCURSIONISTI DEVONO IMPARARE A RICONOSCERE

foliage autunno1

Toscana

Un itinerario da assaporare nella sua veste autunnale è quello della campagna toscana, attorno alle colline di Monteriggioni. Dal 3 al 6 novembre, si può camminare su facili sentieri con tratti della Via Francigena, visitando il borgo gioiello di Strove e incontrando castelli affascinanti come quelli della Chiocciola e Castel Petraio. Qui tutte le informazioni.

Sempre in Toscana, per osservare i lupi da vicino c’è un altro itinerario, quello del Casentino dal 10 al 15 ottobre. Di media difficoltà si cammina tra casolari, castelli, pievi, chiese, eremi. La rete dell’ecomuseo creata dalle comunità del Casentino ha permesso di recuperare, valorizzare e consolidare il territorio, gli antichi borghi e gli aspetti più peculiari della propria cultura. Qui tutte le informazioni.

foliage autunno2

Piemonte

Dal 24 settembre al 1 ottobre, per un sentiero che richiede un po’ di allenamento c’è il tour “I colori delle Langhe d’autunno”. Il punto di ritrovo è a Saliceto, in provincia di Cuneo, da dove comincia l’avventura lungo stradelli di campagna che partono dall’alta Langa selvaggia e scendono, collina dopo collina, fino ad Alba, alla Langa del vino, proprio nel glorioso momento della vendemmia. Qui tutte le informazioni

LEGGI anche: CAMMINI DI LAGO: 18 PASSEGGIATE INTORNO AL TRASIMENO

Puglia

Infine, sempre la Compagnia dei Cammini propone colori, profumi e sapori del Gargano e la sua magica foresta Umbra. Sette giorni di cammino, dal 22 al 29 ottobre, con partenza da Rodi Garganico e arrivo a Monte Sant’Angelo, si cammina lungo la costa e nell’entroterra. Un po’ promontorio un po’ altopiano, è così vasto che il clima cambia da est a ovest, dall' aride leccete alle faggete umide, e offre sempre qualche parte inesplorata anche a chi lo frequenta da una vita. Qui tutte le informazioni.

LEGGI anche: 10 SENTIERI CHE ANDREBBERO PERCORSI ALMENO UNA VOLTA NELLA VITA

foliage autunno3

Al di là di questi cammini d’autunno già organizzati ne esistono altrettanti meravigliosi sparsi per tutta l'Italia che potrete decidere di percorrere organizzandovi autonomamente.

Il 2016 è infatti l’Anno dei cammini, qui trovate 10 sentieri da percorrere almeno una volta nella vita.

Ricordate poi che come diceva Baden Powell, protettore degli scout: non esiste buono o cattivo tempo, ma buona o cattiva attrezzatura. Non perdere quindi i nostri consigli su come preparare uno zaino da trekking in 10 mosse.

Siete pronti a immergervi nel foliage d’autunno?

Dominella Trunfio

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram