Viaggi: le 10 migliori destinazioni per vegetariani e vegani

kuala lumput

Vegetariani e vegani giramondo, questo articolo è tutto dedicato a voi. Quali sono le destinazioni migliori per viaggi e vacanze, dove non sia un problema mangiare veg? Alcune delle località veg-friendly presenti nel mondo propongono offerte prelibate per quanto riguarda i piatti vegetariani e vegani, che talvolta sono parte della tradizione locale.

Ecco le 10 destinazioni migliori per vegetariani e vegani secondo la classifica stilata dalla CNN.

1) Portland, Oregon

A Portland si trova l'unico centro commerciale 100% vegan del mondo e ci sono Bed&Breakfast veg-friendly, perfetti per vegetariani e vegani. Dove mangiare? Al Natural Selection, un ristorante che serve piatti che richiamano la cucina italiana, francese e spagnola, dove troverete bietole, funghi, gnocchi, cavolfiore caramellato con polenta e tante altre delizie preparate con frutta e verdura locale e di stagione.

2) New York, Stati Uniti

La possibilità di incappare per caso in un ristorante veg a New York è più alta che in qualsiasi altra città degli Stati Uniti. Tra i ristoranti adatti vengono indicati Candle Cafe, Dirt Candy e Pure Food & Wine. A Dirt Candy la cucina è molto creativa, ma ci sono solo nove tavoli, quindi sarà opportuno prenotare.

3) Chennai, India

L'India del Sud è in gran parte vegetariana. In Andhra Pradesh, Karnataka, Kerala e Tamil Nadu troverete piatti e curry a base di riso, conditi con spezie piccanti. Tra gli ingredienti comuni troviamo il garam masala e il tamarindo. I piatti speziati a base di riso e verdure costano meno di un cappuccino. A Chennai troverete il ristorante Madras, presso il Raintree Hotel, che offre piatti della cucina casalinga tipica dell'India del Sud.

4) Chiang Mai, Thailandia

Grazie alla presenza di una folta popolazione Buddhista, Chang Mai è ricca di ristoranti vegetariani. Ne troverete più di 80. Anche i ristoranti non veg offrono normalmente zuppe, insalate e piatti a base di verdure e di latte di cocco, con varie pietanze senza carne. Viene consigliato il ristorante Pun Pun, che in città ha ben due sedi, una vicino al tempio di Wat Suan Dok e l'altra nella zona della Chiang Mai University. Il ristorante coltiva ortaggi bio da utilizzare nella propria cucina.

5) Glasgow, Scozia

Secondo la Peta, Glasgow è la migliore città del Regno Unito per i vegani. Il numero di ristoranti vegan è in crescita. Si tratta di un vero e proprio impegno per migliorare la salute dei cittadini. Da visitare è il Mono Cafe Bar, che offre piatti veg, come i burritos ai fagioli, accompagnati da birra artigianale.

6) Londra, Inghilterra

A Londra ci sono più di 130 ristoranti vegetariani e veg-friendly. Inoltre, molti pub offrono alternative vegetariani e vegane ai classici hamburger. Troverete anche locali dedicati al raw food. Arguably è il ristorante vegetariano più famoso di Londra. A Covent Garden c'è Food For Thought, che serve piatti della cucina messicana e indiana, scones e quiche.

7) Seoul, Corea del Sud

I piatti vegetariani sono molto comuni nei menù coreani. Troverete, ad esempio, vari contorni di verdure, pancake e kimichi, un piatto tradizionale a base di ortaggi fermentati e spezie. Hangwachae è un ristorante tradizionale vegetariano di Seoul, che abbina ai propri piatti dei condimenti fatti in casa a base di peperoncino o soia. Il riso viene condito con 20 differenti erbe orientali.

8) Vancouver, British Columbia

Negli ultimi anni a Vancouver sono nati tanti nuovi ristoranti vegetariani, come Heirloom, The Parker e The Acorn. Proprio quest'ultimo è il primo ristorante ad aver ricevuto il riconoscimento di Best New Restaurant su En Route Magazine. Hen of the Woods saprà accontentare chi mangia vegetariano, vegano, senza glutine e raw, grazie a piatti a base di frutta e ortaggi.

9) Amman, Giordania

Secondo la classifica della CNN, è facile trovare ristorante vegetariani in Giordania, grazie a piatti tradizionali come tabouleh, hummus, falafel e le varietà di pane arabo. Tra i locali migliori troviamo Beit Sitti, Petra's Kitchen e Feynan, nel cuore della Dana Biosphere Reserve, dove troverete tanti piatti tipici veg accompagnati da succhi di frutta e tisane all'ibisco.

10) Kuala Lumpur, Malesia

A Kuala Lumpur si trovano almeno 86 ristoranti vegetariani. In Malesia avviene una vera e propria fusione tra le cucine orientali, come quella indiana e cinese. Il Gopala Vegetarian Restaurant di Kuala Lumpur propone vari piatti della cucina malese, tailandese e indiana.

Marta Albè

Fonte foto: bugbog.com

Leggi anche:

Messico: il taco diventa veg. Boom di ristoranti vegetariani