DiscoverEu, se hai 18 anni puoi viaggiare gratis alla scoperta dell’Europa

Viaggiare rende felici

Per tutti i 18enni c’è un’occasione da non farsi sfuggire: un viaggio gratis alla scoperta dell’Europa e del suo patrimonio artistico-culturale. A offrire questa possibilità DiscoverEU!, l’iniziativa che permette a 20mila giovani di viaggiare gratuitamente per l’intero territorio dell’Ue, spostandosi in prevalenza in treno.

Ecco tutte le informazioni per partecipare

C’è tempo fino 28 novembre 2019 per candidarsi e avere l’opportunità di scoprire l’Europa tra il 1° aprile e il 31 ottobre 2020, grazie a #DiscoverEu, il progetto avviato dalla Commissione Europea per stimolare i giovani a viaggiare, a visitare paesaggi mozzafiato ed entrare in contatto con persone provenienti dal resto del continente.

La risposta all’iniziativa fino ad ora è stata molto positiva, i giovani hanno mostrato grande entusiasmo: da quando è partito DisvoverEu circa 275 mila giovani hanno partecipato alle tre tornate di candidature e la Commissione Europea ha assegnato ben 50 mila pass di viaggio.

Ricordiamo che il progetto è rivolto solo ai giovani che abbiano compiuto i 18 anni o o che compiranno 18 anni entro il 31 dicembre 2019.

“Invito i giovani di tutte le regioni europee a candidarsi per questa nuova possibilità di sperimentare la libertà di spostarsi in tutta l’Unione, sviluppare competenze importanti, scoprire il nostro ricco patrimonio culturale e fare nuove amicizie”.

Queste le parole di Tibor Navracsics, commissario responsabile per l’Istruzione, la cultura, i giovani e lo sport.

Come partecipare?

Per partecipare bisogna compilare la domanda online sul Portale Europeo per i Giovani,  al suo interno sono indicati tutti i requisiti utili per fare domanda. Una volta cliccato sulla voce “Candidati qui”, basterà seguire il percorso guidato.

Per essere ammesso, devi:
• essere nato tra il 1° gennaio 2001 (incluso) e il 31 dicembre 2001 (incluso)
• avere la cittadinanza di uno dei 28 Stati membri dell’Unione europea al momento della decisione di aggiudicazione
• inserire il numero del passaporto o della carta d’identità nel modulo di domanda online.

Nella fase successiva un comitato apposito valuterà la domanda e esaminerà la candidatura. La scelta dei pass da consegnare – per il viaggio da soli o in gruppo- avverrà anche sulla base dei risultati del quiz di conoscenza generale che i giovani saranno obbligati a fare durante la compilazione della domanda.

Restano solo 10 giorni per candidarsi a questa occasione unica. Non fartela scappare!

Leggi anche:

Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Florena Fermented Skincare

Cosmetici naturali fermentati: cosa sono e perché sono così efficaci per la cura del viso

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Seguici su Instagram
seguici su Facebook