Camino Real: il sentiero del Centroamerica, tra antiche civiltà e paesaggi mozzafiato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A spasso nel Camino Real. Rivivere le epoche passate immersi tra reperti, antichità e cultura che si fondono in un perso storico e naturale allo stesso tempo. Tutte caratteristiche che si possono trovare nel Camino Real.

Il Camino Real è un percorso costruito dagli spagnoli sulla traccia dei sentieri indigeni preesistenti nel Centroamerica e racchiude un centinaio di luoghi coloniali.

Esso fa parte della via Coloniale e dei Vulcani che mostrano le bellezze paesaggistiche e culturali di Panama, Costa Rica, Nicaragua, Guatemala, Honduras e El Salvador, tutti indistintamente gioielli della regione.

Percorrendo il Camino Real ci si immerge in uno spettacolare mondo incorniciato anche tra l’artigianato e la gastronomia tradizionale che non sono di meno a scenario mozzafiato.

LEGGI anche: CAÑO CRISTALES: LO STRAORDINARIO FIUME ARCOBALENO DELLA COLOMBIA (VIDEO)

granada nicaragua

Per chi ama la storia, tappa obbligata è Panama vecchia, il sito archeologico che ospitava anticamente la città dalla sua fondazione, quindi dal 1519 fino al 1617, con il centro storico e il quartiere San Filippo nella parte più moderna.

Un altro percorso storico e culturale è quello offerto dal Nicaragua, con due soste imperdibili: Granada, perla coloniale conosciuta come la Gran Sultana, con il vulcano Mombacho, il lago Cocibolca, le isolette di Granada, le isole Zapatera e Ometepe e l’arcipelago del Solentiname; e León, con la Basilica di Nostra Signora dell’Assunzione, in cui si trova il mausoleo del poeta Rubén Darío.

LEGGI anche: LA SUGGESTIVA CHIESA COLONIALE CHE RIEMERGE DALLE ACQUE DEL MESSICO

Esquipulas, è invece, la città guatemalteca conosciuta dai cattolici come la “capitale centroamericana della fede”, mentre Antigua Guatemala, dichiarata Patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco, è un gioiello di stampo coloniale che conserva edifici del XVI secolo in perfetto stato.

In generale, il Guatemala ha un paesaggio vulcanico grazie all’Agua, al Fuego e al Acatenango che circondano il Paese, oltre al Tajumulco, il più alto del Centroamerica.

LEGGI anche: CHOLULA, LA PIRAMIDE PIÙ GRANDE DEL MONDO SI TROVA IN MESSICO (MA È SOTTO UNA MONTAGNA)

E se amate il genere, non perdete il Parco Nazionale dei Vulcani, che ne include ben 14. Infine, El Salvador la città coloniale che si distingue per bellezza: la splendida Suchitoto con le sue strade di pietra, le classiche case colorate e le tradizioni culturali.

Per maggiori informazioni clicca qui

Dominella Trunfio

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook