Camino Real: il sentiero del Centroamerica, tra antiche civiltà e paesaggi mozzafiato

guatemala

A spasso nel Camino Real. Rivivere le epoche passate immersi tra reperti, antichità e cultura che si fondono in un perso storico e naturale allo stesso tempo. Tutte caratteristiche che si possono trovare nel Camino Real.

Il Camino Real è un percorso costruito dagli spagnoli sulla traccia dei sentieri indigeni preesistenti nel Centroamerica e racchiude un centinaio di luoghi coloniali.

Esso fa parte della via Coloniale e dei Vulcani che mostrano le bellezze paesaggistiche e culturali di Panama, Costa Rica, Nicaragua, Guatemala, Honduras e El Salvador, tutti indistintamente gioielli della regione.

Percorrendo il Camino Real ci si immerge in uno spettacolare mondo incorniciato anche tra l’artigianato e la gastronomia tradizionale che non sono di meno a scenario mozzafiato.

LEGGI anche: CAÑO CRISTALES: LO STRAORDINARIO FIUME ARCOBALENO DELLA COLOMBIA (VIDEO)

granada nicaragua

Per chi ama la storia, tappa obbligata è Panama vecchia, il sito archeologico che ospitava anticamente la città dalla sua fondazione, quindi dal 1519 fino al 1617, con il centro storico e il quartiere San Filippo nella parte più moderna.

Un altro percorso storico e culturale è quello offerto dal Nicaragua, con due soste imperdibili: Granada, perla coloniale conosciuta come la Gran Sultana, con il vulcano Mombacho, il lago Cocibolca, le isolette di Granada, le isole Zapatera e Ometepe e l’arcipelago del Solentiname; e León, con la Basilica di Nostra Signora dell’Assunzione, in cui si trova il mausoleo del poeta Rubén Darío.

LEGGI anche: LA SUGGESTIVA CHIESA COLONIALE CHE RIEMERGE DALLE ACQUE DEL MESSICO

Esquipulas, è invece, la città guatemalteca conosciuta dai cattolici come la “capitale centroamericana della fede”, mentre Antigua Guatemala, dichiarata Patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco, è un gioiello di stampo coloniale che conserva edifici del XVI secolo in perfetto stato.

In generale, il Guatemala ha un paesaggio vulcanico grazie all’Agua, al Fuego e al Acatenango che circondano il Paese, oltre al Tajumulco, il più alto del Centroamerica.

LEGGI anche: CHOLULA, LA PIRAMIDE PIÙ GRANDE DEL MONDO SI TROVA IN MESSICO (MA È SOTTO UNA MONTAGNA)

E se amate il genere, non perdete il Parco Nazionale dei Vulcani, che ne include ben 14. Infine, El Salvador la città coloniale che si distingue per bellezza: la splendida Suchitoto con le sue strade di pietra, le classiche case colorate e le tradizioni culturali.

Per maggiori informazioni clicca qui

Dominella Trunfio

Foto

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento